scritto da in Clarita in Cucina

Nessun commento

Da quanto tempo non scrivo qui? Un’infinità vero? Mi faccio perdonare scrivendo questa deliziosissima ricetta che mi ha passato la mia amica Renata. E’ ottima, veramente buona e leggera, provala.

Lime and lemon risotto

Foto di Luca Nebuloni

INGREDIENTI (per 4 persone):
320 gr di riso
1 limone biologico
200 gr di zucchine
1 l di brodo
cipolla q.b.
olio q.b.
parmigiano grattugiato q.b.
prezzemolo tritato q.b.

PREPARAZIONE:
A parte cucina le zucchine. Tagliale a pezzetti e cucinale in un tegame con un po’ di olio. Quando sono cotte, schiacciale con una forchetta. Prepara il brodo (io lo preparo sempre con il dado Bimby autoprodotto). Trita la buccia del limone. Mettila a soffriggere in una pentola insieme all’olio e alla cipolla tagliata sottile. Aggiungi il riso e lascialo tostare. Unisci il succo del limone e lascia insaporire. Cucina il riso aggiungendo man mano il brodo. Quando è quasi cotto unisci le zucchine e finisci di cucinare il risotto. Se vuoi alla fine cospargi il tutto con del parmigiano grattugiato, lascia riposare qualche minuto e servi a tavola ben caldo. Se vuoi, puoi decorare il tuo risotto con del prezzemolo tritato.

Fondamentale per la riuscita di questa ricetta è la qualità dei limoni: più profumati sono, più il risotto sarà saporito.

scritto da in Clarita in Cucina

Nessun commento

Se hai voglia di una buonissima torta al cioccolato senza sporcare mille utensili da cucina ti consiglio di provare questa ricetta. L’ho trovata su Ho voglia di dolce e ne ho modificato un po’ le quantità perché era un po’ troppo piccola e durava veramente poco!!

Ottima a colazione, merenda, a fine pasto. Immagino buonissima tagliata in due e farcita con Nutella e mascarpone…

INGREDIENTI:
300 gr di farina 0
1 conf. di cacao amaro in polvere
150 gr di zucchero
3 uova
150 gr di olio di semi
300 gr di latte parz. scremato
1 bustina di vanillina (o una spolverata di zenzero e cannella)
1 bustina di lievito chimico per dolci

PREPARAZIONE:
In una ciotola versa le uova e mescola con una frusta a mano. Aggiungi l’olio di semi, il latte e la vanillina (o zenzero e cannella). Mescola il tutto leggermente.
Aggiungi la farina, lo zucchero, il cacao ed lievito per dolci, mescolando energicamente sempre con una frusta a mano. L’importante è che il composto sia ben omogeneo. Se vuoi puoi anche setacciare gli ingredienti “polverosi” prima di aggiungerli, così eviti la formazione di grumi.
Versa il composto in una teglia con o senza buco.
Cuoci in forno preriscaldato e statico a 180° per 30-35 minuti, fa’ la prova stecchino per verificarne la cottura.

Se vuoi, decora la torta con lo zucchero a velo, quando si è ben raffreddata.

Io la preferisco al naturale.

scritto da in Clarita in Cucina

Nessun commento

Se sei un’amante dei toast ma non sopporti quel sapore “industriale” del pan carré confezionato, ti consiglio di provare questa ricetta per prepararlo in casa. E’ davvero semplice e per nulla laboriosa. E se hai il Bimby è ancora più facile. L’originale è su Cookaround. Io ho applicato solo una piccola modifica nel procedimento.

INGREDIENTI
300 g di farina bianca
200 g di farina integrale
50 g di olio evo
100 g di latte
180 g di acqua
1/2 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale

PROCEDIMENTO
Nel boccale latte e acqua: 3 min., 37°C, bel. 1. Aggiungi olio, zucchero e lievito: 5 sec. vel. 3. Aggiungere le farine e il sale: 3 min. vel. Spiga. Togliere l’impasto e lasciarlo lievitare coperto almeno un’ora nel forno con la luce accesa. Stendere l’impasto e arrotolarlo. Metterlo in uno stampo da plumcake e farlo lievitare un’altra ora coperto con un foglio d’alluminio, sempre nel forno con la luce accesa. Infornare a 180° per 40 minuti lasciandolo coperto. Togliere l’alluminio 10 minuti prima del termine della cottura.

E’ davvero ottimo, croccante e morbido al punto giusto. Mia figlia lo ha divorato. Ed io anche!!!