1 Dicembre 2007 | Bamboccione Day

Nov
2007
06

scritto da in Politica 2.0, Questa è la mia Vita

6 commenti

Mi è arrivata questa email e mi sembra giusto trasformarla in un post…

Non ne possiamo più 

Questo è lo sfogo di oltre 130mila giovani e non, che ad oggi si sono già coalizzati e scenderanno nelle proprie piazze d’Italia, il 1 Dicembre 2007.
Lavoro precario, stipendi ridicoli, pensione fantasma, affitti alle stelle, euro carissimo…

Ma per un uomo tutto questo non basta ed i primi di Ottobre blatera “..mandiamo fuori di casa i bamboccioni”.
E’ passato quasi un mese da quel giorno ed i “bamboccioni” non sono stati certo a guardare.
Anzi si sono mossi, si sono coalizzati e si stanno facendo sentire, per dimostrare che sono in tanti, tantissimi e non per scelta o filosofia di vita ma per costrizione di questo sistema che è vecchio, marcio!

Uno su tutti non ci sta e allora si muove per primo.
Ha indetto il Bamboccione Day, il giorno in cui tutti, bamboccioni e non, potranno dimostrare e manifestare contro questo sistema che non funziona e che porta giovani e meno giovani a dover restare in casa coi genitori per anni e anni, a dover accettare stipendi ridicoli, lavori in nero, a dimenticare il termine pensione!
Il giorno del B-Day, liberamente, tutti potranno firmare la Petizione che è già partita on-line e che è visibile sul sito ufficiale della manifestazione.

Se anche tu vuoi aderire al Bamboccione Day Sabato 1 Dicembre 2007 nella tua piazza, iscriviti sul sito ufficiale della manifestazione: http://www.cellulotto.org

Hanno creato anche la maglia ufficiale della manifestazione (che poi dovrà essere lavata dalle nostre mamme, sia ben inteso):

Maggiori informazioni

Io sono una bambocciona e tu? E’ possibile che all’estero i miei amici sono indipendenti dalla maggiore età? Se siamo ancora a casa è tutta “colpa” dello Stato Italiano!!!

6 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento