Archivio per novembre 2007 | Pagina di archivio mensile

Thais è incinta

Nov
2007
14

scritto da in Cinema & TV, Momenti di Delirio, Momenti di Festa

4 commenti

Cari lettori, non vi preoccupate, questo non è un post melenso e gossipposo… ma è il commento, a tratti duro, di questo video estratto da Striscia la Notizia di ieri e riportato dal sito Digital Sat Magazine. Il video riporta il commento di Teo Mammuccari alla gravidanza della sua compagna, nonchè velina, Thais.

Prima il video eppoi i commenti.


Si vede che Thais è incinta: è molto più florida di prima e della sua compagna-velina Melissa… e questo mi fa piacere: è ancora + bella.

Appena parte il collegamento con Jimmy Ghione, si vede un Mammuccari molto teso… insomma, che gli prende? Sta per diventare padre non deve commentare la morte di nessuno… Credo che la sua faccia doveva essere molto diversa. Jimmy dice che Teo “…ha qualche cosa di speciale da dire a noi di Striscia…” e Teo sbuffa!!!!

La notizia: il 9 settembre lui e Thais hanno deciso di avere un figlio tra lascia e prendi, lui che fugge e lei che lo rincorre ma alla fine (molto alla fine) vince l’amore… evviva l’eleganza!!! Io ti avrei fatto saltare dalla finestra!! Per il matrimonio? Anni… se la famiglia va bene… Sembra che fa addirittura un gestaccio alla parola “matrimonio”!!

Teo dice di essere imbarazzato, impacciato, ma può un uomo di spettacolo essere impacciato mentre comunica al mondo la felicità che la compagna che ama le sta per dare un figlio? Al massimo doveva essere emozionato, ma a me è sembrato solo freddo e davvero contrariato a quell’intervista. E infatti dice chiaramente che ha paura, è preoccupato e che gli uomini (e quindi lui) realizzano dopo la felicità nell’avere un figlio… mai sentita questa…

Mi ha davvero sorpreso positivamente il comportamento della velina: lei che vuole fortemente il figlio, lei che lascia (credo momentaneamente) il lavoro e la sua carriera per lui/lei, lei che ha la luce negli occhi, lei che dice che il figlio non l’ha fatto per lui ma con lui, lei che grida “ti amo”…

Queste sono state le mie sensazioni vedendo il video.

Viva Thais 🙂 e Abbasso Teo :(, comunque Auguri ad entrambi i futuri genitori!!!

[tags]striscia la notizia, thais, teo mammuccari, gravidanza, velina[/tags]

scritto da in Questa è la mia Vita

13 commenti

Napolux è curioso di sapere come sono diventata una blogger… glielo diciamo? Ma sì, dai… diciamolo a tutta la blogosfera! Eppoi anche Catepol ne parla…

Chi o cosa ti ha spinto a creare un blog?

Clarita.it v. 1.0
Nasce a marzo 2006 con 1 unico obiettivo: far conoscere una nuova professionalità del web e promuoverla nel territorio locale. Il sito è statico, formato da 5 pagine in html ovviamente create interamente dalla sottoscritta. Dopo l’estate, il sito cambia grafica ma solo quello…

Clarita.it v. 2.0
A dicembre 2006, dopo aver preso la certificazione di web marketing specialist, il mio sito cambia ulteriormente grafica e si arricchisce di una componente più dinamica: la pagina blog. Sempre redatta in html, ma aggiornata settimanalmente. Ma non potevo parlare di un vero e proprio blog: non c’era la possibilità di sottoscrivere commenti, nè mi ero iscritta a social network…

Clarita.it v. 3.0
A maggio 2007: la svolta!! In occasione del BarCamp a Matera, decido di trasferire il mio sito/blog su una piattaforma WordPress (dopo aver tentato anche la via di Joomla, con insuccesso). Il blog si anima per davvero grazie anche alle varie iscrizioni nel Web 2.0, in primis Twitter. Ho cambiato 3-4 volte la grafica ma la struttura è rimasta tale… Ogni tanto aggiungo/elimino i plugins e cambio i widget ma oramai Clarita.it ha una propria identità 🙂 Tendo anche a lasciare invariate le categorie e a non aumentarle molto di numero… per paura di confondere troppo il mio lettore.

Il tuo primo post?

Benvenuto nel mio blog!!!
Finalmente è on line la nuova versione del mio sito!!! Spero che sia più bella di quella precedente… Con questa versione innauguro il mio blog. Di cosa scriverò??? Del più e del meno… Mi propongo di commentare l’attualità, la “località ” in cui vivo e le novità  del mio adorato mondo, il web…
Allora, BENVENUTO/A, e buona lettura!!!
(02 dicembre 2006)

Il post di cui ti vergogni di più?

Non esiste proprio!!! Prima di scrivere qualcosa sul mio blog ci penso 1000 volte e poi non me ne vergogno!!!

Il post di cui sei più fiero

Credo quello che ho scritto ieri: La moda del sito web. Sono riuscita a dire la mia sul mondo della promozione online in modo semplice ma diretto… mi pià!!!!

Sono curiosa di sapere come sono diventati bloggers: Sonounprecario, S.B., Categong, Spery, Sir Drake, Stellakeride, Monick, Hyperbros, Lalui, Elyl, Francesco Goffredo, FinzoSfera, Alebino, Signor Ponza, iSw4n, Viola, Alice, Alessio. Se qualcun’altro vuol dire la sua, me lo segnalasse nei commenti che provvederò ad inserirlo nell’elenco qua sopra.

[tags]blogger, blog, clarita[/tags]

scritto da in C'è Vita a Matera, Cose Serie, New Technologies, Questa è la mia Vita, Web Area

6 commenti

Questa volta sono davvero seria e scrivo questo post dopo alcune riflessioni che ho fatto di seguito ad una discussione avvenuta sabato sera.

Io e il mio boy siamo andati a bere una cioccolata calda in un bar/ristorante/pub che è solitamente deserto. Strano, perchè è molto carino come locale e la cioccolata era buonissima. Al momento di pagare il proprietario ci dice che il locale sta per essere rinnovato, diventerà stile-etnico e organizzerà delle feste per promuovere la trasformazione. Il mio ragazzo gli dice che è un’ottima idea, che il locale è davvero bello, è anche economico e che dovrebbe promuoverlo di più, visto che è sempre poco affollato. E il proprietario risponde: “Sì, mi devo far fare un sito web”.

Ma da quando “sito web = promozione“? Il sito è uno strumento di promozione ma non è l’unico. Non in tutti i casi è il migliore. Alcune volte è necessario, altre è superfluo, altre ancora occorre implementare anche altre soluzioni per promuovere un’attività (e una soluzione non è per forza tangibile, può essere anche immateriale).

In questo caso, cioè di un bar/ristorante/locale, il sito web sarebbe molto utile nella promozione purchè fornisca i servizi che deve. Cioè, non dev’essere un mero sito vetrina graficamente accattivante, ma deve offrire un servizio di iscrizione agli eventi in programma (via email e via sms per i non-amanti-del-computer – chi non ha un cellulare nel 2007?!?). Eppoi il proprietario deve investire in pubblicità in altri siti web dedicati agli eventi del Sud Italia.

Trattandosi di un bar aperto tutto il giorno, gli abbiamo consigliato anche di utilizzare un elemento di differenziazione dagli altri non ancora molto frequente: offrire ai clienti la possibilità di usufruire di una rete wireless gratuitamente, magari facendoli registrare e dando loro una password di modo che il proprietario si para il culetto da qualcosa di penalmente perseguibile 🙂

Poi le idee sono tante: con il wireless attivo potrebbero essere organizzati eventi targati web 2.0 and so on… le idee ci sono… bisogna lasciarsi andare e seguirle!!!

[tags] sito web, promozione, pubblicità, eventi [/tags]

scritto da in Cose Serie, Questa è la mia Vita

13 commenti

Dancing Santa ClausCaro Babbo Natale,
lo so che mi segui assiduamente nel mio blog… 6 pure abbonato ai miei feeds!!! Così ho deciso di utilizzare questo innovativo media per inoltrarti le mie richieste…

Quest’anno ti scrivo con grande anticipo perchè spero tanto che mi accontenterai… e siccome sono una tipa difficile da accontentare ti dò tutto il tempo per organizzarti… e non mi deludere, che io adoro il posto in cui vivi e questo basta per essere convincente con te, vero Babbino-cucci-cucci? Allora, consideriamo che questa è l’inizio di una lista di richieste per questo S. Natale….

Sono molto incuriosita dai libri di Sophie Kinsella… e li vorrei leggere… me li regali? Mi aiuteranno a rilassarmi nelle vacanze dedicate al tuo cognome… 🙂

Visto che sono buonissimissima, ti elenco anche i titoli così, tu che sei vecchietto, non fai fatica a cercare gli occhiali e il bastone per metterti al lavoro. Te li scrivo in ordine di pubblicazione… che poi è l’ordine che voglio seguire nella lettura…(i prezzi si riferiscono a www.internetbookshop.it)

  1. I love shopping (€ 6) appena acquistato 🙂
  2. I love shopping a New York (€ 6) appena acquistato 🙂
  3. I love shopping in bianco (€ 8,80) appena acquistato 🙂
  4. I love shopping con mia sorella (€ 8,80) me l’ha regalato mia mum
  5. Sai tenere un segreto? (€ 8,80) ops…già fatto…mi è stato regalato da Stefania (21-12-2007)
  6. La regina della casa (€ 8,80) appena acquistato 🙂
  7. I love shopping per il baby (€ 18) acquistato su eBay

I love shopping I love shopping a New York I love shopping in bianco I love shopping con mia sorella
Sai tenere un segreto? La regina della casa I love shopping per il baby

Hai visto che costano pochissimissimo? 🙂 Me li compri allora? Eddai!!! Se no non ti faccio trovare quel dolce che ti piace tanto la notte di Natale… ok?

GRAZIE BABBINO, 6 IL MIGLIORE!!!

La tua piccola Clarita

P.S.: tra qualche giorno ti scrivo un’altra letterina, ok? così nn t senti solo… 😀

[tags] Natale, Babbo Natale, letterina, regali, Sophie Kinsella[/tags]