Archivio per dicembre 2007 | Pagina di archivio mensile

scritto da in Cinema & TV, New Technologies

4 commenti

Non so se avete visto il film “Cambia la tua vita con un click“…

Il protagonista cerca un telecomando universale che poi gli cambia la vita (soprattutto in peggio)… Bhè io non avevo idea che esistesse qualcosa di simile in commercio… Non controlla tutte le azioni quotidiane, ma per lo meno un aspetto temporale viene efficacemente controllato: il tempo televisivo.

Philips  Hard Disk/DVD Recorder 160 GB DVDR3570H/31Avete presente quando state guardando la scena clou del vostro film preferito e in quel preciso momento suona il citofono o il telefono o incombono altre urgenze? In quel momento programmare una registrazione è un’azione inaspettata e richiede qualche momento in più di premere un semplice pulsante. Ma io può, eccome se può!!!

Spesso la sera mi rilasso davanti alla TV guardando di tutto e soprattutto, come dice il mio boy, le mie amate fictions… così quando lui mi chiama per darmi un bacio, io spesso ho un tono scocciato perchè non voglio perdermi 1 attimo della trama. Ora il mio boy ha risolto questo problema. Il nome della soluzione è Pause Live TV ed è una funzione del mio Philips DVDR3570H ricevuto in regalo proprio da lui. In pratica io stoppo il programma televisivo eppoi lo riprendo da dove l’ho stoppato. Se non m’interessano alcune scene o voglio vedermele di sfuggita, vado avanti e mi risincronizzo con tempo reale. E ciò funziona anche quando vedendo un film non capisco un dialogo, vado indietro, lo riascolto e vado avanti per risincronizzarmi con il real time. Il tutto senza che c’è una registrazione in corso.

Questa è la feature che mi ha sconvolto di più del regalo… Poi c’è anche la possibilità di collegare la telecamera (con il cavo IEEE) al recorder e scaricare sull’HD i filmati, editarli, metterli sul DVD… eppoi posso anche guardare i film dalla penna USB!!! E ovviamente posso registrare su HD, su DVD… ed è semplicissimo grazie al sistema Guide Plus+ che mi scarica i palinsesti televisivi nel registratore e mi permette di impostare una registrazione solo con un click…

Da 1 a 10? 10 e lode!!!

scritto da in Cose Serie, Momenti di Festa, Questa è la mia Vita

5 commenti

Caro Babbo Natale,
allora hai visto che avevo ragione a dire che sono stata bravissima? Volevo dirti GRAZIE per tutti i bei regali che mi hai consegnato:

  1. per il libro che ti ha suggerito StefaniaSai tenere un segreto?” di Sophie Kinsella che sto già iniziando a leggere e che mi fa fare tante risate;
  2. per i collant decorati che ti ha suggerito Gianna che sono davvero alla moda;
  3. per i profumini che ti ha suggerito Nunzia, tutti molto buoni… mmmmmm;
  4. per l’anello e gli orecchini di Swarovski che ti ha suggerito la mia mamma che sa che io adoro gli Swaroski;
  5. per la coppia di gattini innamorati che ti ha suggerito lo zio Nicola, ebbravo Babbino, anche tu mi sfotti;
  6. per il porta trucchi da viaggio di Guess che ti ha suggerito la zia Caterina, per incitarmi a truccarmi di +;
  7. per il diffusore di olii essenziali che ti ha suggerito il cugino Luca, che sa che io adoro avere la casa profumata;
  8. per il fermaglio di Prima Classe che ti ha suggerito Rossana, per tenere in ordine i miei capelli così ribelli;
  9. e dulcis in fundo, per quel regalo più atteso che ha fatto penare me, la blogosfera, la twittersfera, l’ufficio e gli amici tutti per un’intera settimana, quel regalo che ti ha suggerito il mio Gianfranco e cioè… il Philips DVDR3570H che è un registratore DVD con un HD da 160 GB su cui ci farò un post a parte perchè mi dà un potere speciale che voi non avete (ahahahahaah).

Ovviamente se ti sei dimenticato di qualche altro regalo, io sono ancora qui, paziente, ad aspettarli, eh!!!
Poi potrai finalmente rilassarti e goderti 10 mesi di vacanza prima del prossimo Natale!!!

(foto by Cati82)

[tags]sai tenere un segreto, sophie kinsella, collant decorati, profumo, anello, orecchini, swarovski, gattini innamorati, porta trucchi, Guess, fermaglio, Prima Classe, Philips DVDR3570H[/tags]

scritto da in Momenti di Festa

31 commenti

Auguri speciali ai miei twitter friends, ai miei visitatori e ai blogger che ho conosciuto di persona in questo mio primo bellissimo anno da blogger…

Auguri di Buon Natale expecially a (in ordine sparso) Gianfranco,Catepol, Giovy, Federico, Bloggo, Blogstark, Stefigno, Estragon, Michelem, Antonio, Blublog, Daniele Salamina, Sw4n, Napolux, Giuseppe Granieri, Blusfumato, Nemo, Luca Cappelletti, Lordzarcon, Tony Siino, Pietro Izzo, Democracy 2.0, Luca Sartoni, Stefano Epifani, Koolinus, Sergio Maistrello, Formanova, Inga, Signor Ponza, Elena, Dario Salvelli, Gigi Cogo, Ivan_Mez, Stefano Mainardi, Alice, Eddypedro, Marco Bardus, 4EverYoung, Andrea, Lady Viola, DanSan, Albo, Roberta Milano, Googlisti, Markingegno, Greenkey, Gioffry, Zeta3, IlariaK, Captain’s Charisma, S.B., Alesstar, Lear, Paolo Zanfib, Gatto Nero, Manfrys, Felter, Nexusdue, Oskar NRK, Viola, Tascabile, Sonounprecario, Sirdrake&Mariangela, Vitocola, Monick, Stellakeride, Categong, Giovanni Boccia Artieri, Sergio Ragone, AnonimiaBryenh, November, MrTortellino, FinzoSfera, VirginiaLudwig, Iw8zlb, Kika23, Sinusoide, Hyperbros, Luachan, Zoro, VibesDigital, Marcoc, LaRadice.

scritto da in Questa è la mia Vita, Second Life

5 commenti

Oggi pomeriggio sono entrata in SL, così, per vedere come si prepara a trascorrere la vigilia di Natale. E mi sono fatta un regalo natalizio!

Ho incontrato la cara Velas, mia prima amica secondlaifiana, e ci siamo rifugiate sul terrazzo dell’UnAcademy per conversare tranquille… E così abbiamo iniziato a parlare di Second Life, di cosa è bello e le ho esposto anche la mia teoria di Barbie su SL: paragono SL al gioco delle barbie, ogni persona ha una barbie o un ken che è il proprio avatar, solo che invece di giocare in una casa delle bambole di plastica, si gioca in un contenitore virtuale. Le barbie e i ken parlano per noi e li portiamo a spasso nelle land a fare shopping, a visitare posti interessanti… Poi abbiamo toccato il tasto matrimonio… Sono davvero incuriosita da questa feature di SL… allora le ho fatto la proposta: “Velas, mi vuoi sposare?” Lei mi ha risposto subito di sì!!! Però i matrimoni di SL non di certo sono diversi da quelli reali… insomma abbiamo iniziato a litigare sul nostro nome di famiglia “Laville-Lunasea” per me “Lunasea-Laville” per lei… per dirla breve… stiamo già avviando le pratiche del divorzio!!! Il SL burocratico funziona molto più efficacemente del mondo reale. Così abbiamo già fissato la data del divorzio per il 29 28 dicembre (con festa grande in SL) ma ora dobbiamo procurarci 2 avvocati… che dovranno litigare come litighiamo noi!!! Nonostante questo andremo a vivere insieme in una casetta dell’UaVillage e potremmo anche adottare un baby-avatar orfanello… visto che è Natale dobbiamo essere più buoni!!!

Appena sposate abbiamo pubblicato la notizia su twitter e l’abbiamo comunicata ad un grande esperto di SL: Joannes Bedrosian che ci studierà in questi giorni e a cui è anche destinato questo post. Gli abbiamo annunciato che stiamo giocando a barbie sposa, che siamo diventate moglie e moglie e gli abbiamo già esposto alcuni punti salienti del nostro atto di divorzio. Velas ruba i miei vestiti, le mie skin e le mie shapes ed usa sempre le funzioni per essere più alta e più magra di me. Eppoi cambia i capelli ogni 5 minuti e a me questo proprio non mi va giù perchè sono gelosa. Velas dice inoltre che litighiamo perchè vogliamo essere entrambe barbie e nessuna fa ken, che voglio sempre avere ragione, che non la ascolto mai, che non voglio neanche farle le corna come in una normale coppia di quasi-divorziati. Eppoi sempre la questione del cognome “Laville-Lunasea” o “Lunasea-Laville”? Io dico la prima… in ordine alfabetico :p

In conclusione: Second Life come Barbie e Ken?

[tags]second life, clarita laville, velas lunasea, joannes bedrosian, matrimonio, barbie, ken[/tags]