Archivio per dicembre 2007 | Pagina di archivio mensile

scritto da in New Technologies, Questa è la mia Vita, Web Area

6 commenti

Monica, su richiesta di Mario Gerosa,  mi chiede di raccontare 8 cose di me stessa e di rilanciare ad 8 blogger che sono in Second Life la medesima “catena”.

Voglio precisare che sono proprio una novellina di SL: sono iscritta da pochissimo e quindi altrettanto poco conosco questa realtà. Ma mi dicono che sono una brava avatar… mah… 🙂

  1. Mi sono iscritta tardissimo a SL perchè ero molto prevenuta. Già non mi piacciono i giochi, poi questo mi sembrava particolarmente impegnativo. Poi un pò i discorsi con Alberto e con Giuseppe, un pò il fatto che ero rimasta una delle ultime bloggers a non avere un avatar in SL, mi hanno spinto a crearmene uno. Diciamo che consideravo SL una specie di chat gigante invece è molto più utile ed “innoquo” di quanto credessi. Sì, ci sono anche le zone porno, ma tutto sta a saper amministrare al meglio uno strumento.

  2. Ecco, una cosa che adoro di SL è la possibilità di parlare con persone di un certo spessore culturale senza andare a Roma o a Milano o in altri centri. Il mio battesimo conferenziale l’ho tenuto seguendo una discussione sul libro “La Casta” tenuto dagli autori/giornalisti Sergio Rizzo e Giannantonio Stella direttamente tramite i loro avatar!! Per me che ho letto il libro (veramente a metà dato lo scombussolamento al fegato che mi ha procurato – terribile quello che succede in Italia) e ci avevo scritto pure un post, è stato davvero entusiasmante (peccato per il voice che non funzionava ai protagonisti).

  3. Un enormissimo grazie ad Elena la quale mi ha fatto un corso intensivissimo in SL e mi ha aiutato a capire 1000 cose!!! Senza di lei sarei ancora una “contadina russa” 🙂

  4. A proposito. Fortunatamente il mio aspetto da “contadina russa”, come chiama Giuseppe le nuove iscritte a SL, è durato qualche ora… L’aiuto di Elena, il mio intuito femminile e da fashion victim mi hanno fatto muovere subito nella direzione giusta e così sono diventata strafighissima!!! Su SL mi tolgo un sacco di sfili: scarpe con tacco 20, maglie scollate, taglia 38 e anche abiti che qui non indosserei mai.

  5. Ho seguito un corso di costruzione oggetti ma credo non mi ci applicherò mai più di tanto. L’ingegnere lo lascio fare al mio amore in RL!!! Eppoi non mi voglio sposare, divorziare in SL… Voglio vivere un educational SL… al max qualche ballo ogni tanto 🙂

  6. Second Life è bello per chi ha paura di fare tante cose (come me): ho fatto paracadutismo, ho “cavalcato” un delfino, ho fatto un giro sul windsurf, su una moto d’acqua, ho provato un acquascivolo, insomma cose che non farei mai in RL!!!

  7. Sono iscritta ancora da pochissimo e vorrei avere il tempo di farmi un pò di viaggi in SL: vorrei visitare Venezia e altre città mentre sono stata ad Hollywood e a Capri. Purtroppo sulla mia amata Finlandia c’è poco e niente. 🙁

  8. Per me SL è un’appendice della mia RL… anch’io, come Monica, non riesco a svincolarmi da quella che sono davvero… Cmq, se un giorno mi gira, mi creo un altro avatar, questa volta maschio, così, per divertirmi con le femmine 🙂

 

Vediamo a chi posso rilanciare la palla… ci arrivo ad 8?

Alesstar Imako

Catepol Michalak

Felter Oh

Finz Pastorelli

Natascia Dae

Night Thursday

Papi Blanco

Velas Lunasea

[tags]second life, SL, clarita laville[/tags]

scritto da in Momenti di Festa

1 commento

Oggi è la giornata della “buona azione”.

E’ Natale.
Regaliamo un fiore o un cioccolatino a chi ci sopporta sempre senza sbuffare,
a chi ci “odia” per farci amare,
a chi trascuriamo per fagli capire che lo stiamo a pensare,
a chi è ammalato per farlo migliorare.

Portiamo un sorrido a chi è triste,
un soldo a chi è povero,
un dolce a ci ha fame,
una cioccolata calda a chi ha freddo.

E non è vero che tutto questo non ha tornaconto personale: generare felicità è il regalo più grande che si possa desiderare!

Grazie a gigi per aver segalato l’iniziativa.

[tags]bloggers unite, blogging for hope[/tags]

Torta di noci

Dic
2007
16

scritto da in Clarita in Cucina

3 commenti

Questa volta posto una dolce ricetta della domenica: la mia amatissima e buonissima Torta di noci questa volta decorata solo con un pò di panna e una forchetta (però l’effetto è carino, no?)

 

Ingredienti:
100 gr di burro
4 uova intere
200 gr di zucchero
200 gr di farina 00
1 tazzina di latte
1 tazzina di liquore “crema cacao”
500 gr di noci da sbucciare
1 bustina di lievito “Pan degli Angeli”
1 tazzina di caffè ristretto o 1 cucchiaio di cacao e zucchero

Procedimento:
Sbattere i tuorli con lo zucchero in un recipiente, montare gli albumi a neve in un altro per poi unirli aggiungendo, dopo aver mescolato per un pò, anche il burro. Indi versare in successione (e sempre mescolando) la farina, il caffè o il cucchiaio di cioccolato e zucchero, il latte, il liquore, le noci ed il lievito lavorando bene il tutto. Versare il composto in una teglia imburrata e far cuocere in forno già caldo a 150°C per 45 minuti.
E’ ottima guarnita con la panna, come qua sopra.

[tags]torta di noci, dolce, noci[/tags]

scritto da in C'è Vita a Matera, Previsioni del Tempo

3 commenti


Created with Admarket’s flickrSLiDR.