Archivio per 2007 | Pagina di archivio annuale

scritto da in Questa è la mia Vita

3 commenti

Hanno ucciso Babbo Natale?Qualche giorno fa, mentre ero affacciata alla finestra della mia stanza, vedevo una sagoma abbastanza familiare buttata in un sottotetto…

Mi sono armata di macchinetta fotografica e di kit anti-aggressione e ho scoperto a chi apparteneva tale figura… un brivido ha attraversato la mia schieda… era Babbo Natale, o meglio i suoi vestiti… Giacevano inerti a terra, attorcigliati alle corde….

Ma che fine aveva fatto Babbo Natale? La domanda mi ha perseguitato per diversi giorni. L’ho ricercato dappertutto: nelle grotte della murgia materana, nelle case più sperdute dei Sassi, su Internet, sotto il mio letto, ma nulla….

Oggi l’illuminazione: ho scoperto che fine ha fatto… lo hanno catturato i 3 porcellini… come lo dimostra questo video:

[tags]babbo natale, 3 porcellini, matera[/tags]

scritto da in Momenti di Festa, Questa è la mia Vita

5 commenti

L’ALBERO DI NATALE 

Ridi
Rilassati
Chiedi aiuto
Fai un favore
Dona una carezza
Rompi un’abitudine

O          Fai footing        O
Guarda vecchie foto. Ammira il cielo
Dipingi un quadro. Sorridi a tuo figlio
Leggi un buon libro. Canta sotto la doccia
Ascolta un amico. Accetta un complimento
Aiuta un vecchio. Metti in pratica le tue promesse

O                    Porta a termine un progetto                    O
Pensa a quelli meno fortunati di te
Spendi qualche soldo per loro, anche se ti costa
Non preoccuparti del presente. Spera in Dio
Ammira un fiore con intensità. Non perdere tempo
Spegni il televisore per larlare con i tuoi cari durante il pranzo

O                              Ascolta la tua musica preferita                            O
Impara qualcosa che hai sempre desiderato
Chiama gli amici al telefono. Opera qualche sterzata nella vita
Tieni una lista di cose che sai fare bene. Rispetta il silenzio degli altri
Chiudi gli occhi e immagina le onde sulla spiaggia. Dai il benvenuto
Dichiara il tuo amore a coloro che ami

Dai il nome ad una stella
Pensa a quello che fai
Sappi che non sei solo
Respira profondamente

AMA   AMA   AMA   AMA   AMA

scritto da in Cose Serie, Momenti di Delirio, Momenti di Festa

1 commento

… se non volete che le vostre letterine facciano questa brutta fine…

Perchè Babbo Natale è grande e grosso… e mangia pesante, eh!!!

[tags]babbo natale, santa claus, letterina, email[/tags]

Le pettole

Dic
2007
09

scritto da in Clarita in Cucina, Questa è la mia Vita

7 commenti

La ricetta di oggi vuole aprire una carrellata di piatti tipici natalizi. Solitamente la mia famiglia inaugura il periodo natalizio all’Immacolata con le pettole, frittelle dentro soffici e fuori croccanti… E sono come le ciliegie: una tira l’altra… Oggi è il giorno de La ricetta della domenica… e ho deciso di postare proprio questa.

Ingredienti:
800 gr di farina di panificazione
200 gr di farina di grano tenero
1 cubetto di lievito di birra
un cucchiaio di sale grosso
acqua q.b.

Procedimento:
Mettere un pò d’acqua in un pentolino con il cucchiaio di sale grosso e lasciarla intiepidire sul fuoco. Versarla in una pentola alta, dove avverrà la lavorazione, insieme ad un pò di farina. Aggiungere a poco a poco la farina e l’acqua e lavorare il tutto con le fruste elettriche finchè l’impasto non diventa morbido e filamentoso.

Pettole | Iniziamo a versare gli ingredienti in una pentola Pettole | Amalgamiamo gli ingredienti con le mani

Coprire la pentola con un coperchio e con varie coperte e lasciar crescere l’impasto per circa 1 ora e 1\2, finquando, comunque, la pasta non raggiunge il bordo della pentola. (Io ci metto sempre il mio fidato Winnie The Pooh di guardia che mi viene ad avvisare quando è pronta)

Pettole | L'impasto è pronto Pettole | Lasciamole crescere

Riempire una padella di olio (noi usiamo quello extra-vergne di oliva prodotto da noi), farlo diventare bollente e iniziare a friggere l’impasto suddividendolo in piccole palline con al centro un buco. Eppoi…. si magna!!!!

Pettole | Diamo la forma all'impasto e caliamolo nell'olio bollente Pettole | Pronte da mangiare

Un modo di utilizzare le pettole: http://www.flickr.com/photos/clarita_it/2098015680/

[tags]pettole, natale, frittelle[/tags]