Stabilità ta ta

Gen
2008
12

scritto da in Previsioni del Tempo

3 commenti

 
(foto di PG&CH)

Ormai siamo nella seconda decade di Gennaio, in pieno inverno. Stiamo attraversando una fase di tempo perturbato proveniente dall’Atlantico: le temperature sono miti e nella norma del periodo, l’umidità è molto alta.

Questo fine settimana vedrà un calo della pressione atmosferica con possibilità di pioggia da stanotte e per domani. Le temperature saranno tendenzialmente stabili, con max di 10°C e min di 8°C circa.
Anche la giornata di lunedì inizierà perturbata con possibile (bassa possibilità) pioggia, ma poi, nel corso della mattinata, la situazione migliorerà. Avremo quindi cielo sereno o poco nuvoloso con alta pressione fino a giovedì, quando c’interesserà un’altra perturbazione che prevede pioggia e che si attenuerà venerdì. Le temperature saranno per tutta la settimana stazionarie e nelle medie.

Comunque, caldofili italiani, potete gioire perchè le tendenze per la terza decade di gennaio vedono, per ora, l’arrivo di aria subtropicale con temperature molto al di sopra della norma (si potrebbero sfiorare i 20°C qui a Matera) delle norma. Io, che sono freddofila, spero proprio che quest’aria calda riattivi gli scambi meridiani e che gennaio termini con una bella ondata di gelo e tanta neve!!! Prrrrr :p

[tags]previsioni del tempo, meteo, seconda decade di gennaio, pioggia, sole, sereno, nuvoloso, temperature, pressione atmosferica[/tags]

3 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento