In memoria di Bruna Guida

Feb
2008
29

scritto da in C'è Vita a Matera

3 commenti

brunaguida.jpg

Bruna Guida era una donna davvero speciale: forte, dinamica, con sani valori e amante profonda della sua famiglia. Io la conoscevo da circa 20 anni visto che con suo figlio Giancarlo ho condiviso banchi di scuola e di università. Una brutta malattia ce l’ha portata via, in una fredda giornata di dicembre. Erano 10 anni che Bruna lottava insieme alla sua famiglia. E sono stati 10 anni di speranze, di frustrazioni, di viaggi e di stress. Tanti come lei soffrono di malattie ematologiche e sono costretti ad affrontare costose trasferte per dare una speranza alla propria vita e continuare a lottare perchè nell’Ospedale “Madonna delle Grazie” qui a Matera non ci sono le attrezzature necessarie.

La famiglia di Bruna e l’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie, linfomi e mieloma) di Matera stanno organizzando una serata benefica per la raccolta di fondi per acquistare queste attrezzature ed evitare altro dolore a chi soffre come ha sofferto lei. Il biglietto costa solo 10€ ma il tuo gesto acquista un immenso valore per la nostra comunità. La serata si terrà venerdì 14 marzo presso l’auditorium “Gervasio” del Conservatorio di Matera e il programma lo puoi visualizzare nella locandina che correda questo post.

Amici lucani della blogosfera, diffondete questo messaggio e cerchiamo di dare tutti un apporto per un futuro migliore per tutti noi!

[tags]ail, Associazione Italiana contro le Leucemie, linfomi e mieloma, matera, malattie ematologiche[/tags]

Tags: , , , ,

3 commenti

  1. Bloomwood
  2. Francesca Pipitone

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento