Clarita “D eci e lode”

Mar
2008
18

scritto da in Web Area

7 commenti

Premio D eci e lode

Dopo la mensione “z-blogger dell’anno“, ecco che la blogger mia conterranea Vitty mi consegna il premio “D eci e lode” con la seguente motivazione:

A Clarita: perchè è una delle più famose blogger lucane e perchè il suo blog parla di tutto, dal clima alle ricette, dagli eventi materani alla comunicazione, dai libri alla tv ed è sempre superaggiornato.

Ma grazie infinitamente!! Sono davvero commossa!! Grazie davvero, Vitty!! Ora tocca a me assegnare questo premio! Chi saranno i fortunati?

Che cos’è?
“D eci e lode” è un premio, un certificato, un attestato di stima e gradimento per ciò che il premiato propone.

Come si assegna?
Chi ne ha ricevuto uno può assegnarne quanti ne vuole, ogni volta che vuole, come simbolo di stima a chiunque apprezzi in maniera particolare, con qualsiasi motivazione sempre che il destinatario, colui o colei che assegna il premio o la motivazione non denotino valori negativi come l’istigazione al razzismo, alla violenza, alla pedofilia e cosacce del genere dalle quali il “Premio D eci e lode” si dissocia e con le quali non ha e non vuole mai avere niente a che fare.

Le regole:

1. Esporre il logo del “Premio D eci e lode”, che è il premio stesso, con la motivazione per cui lo si è ricevuto. E’ un riconoscimento che indica il gradimento di una persona amica, per cui è di valore (nel post originario c’è il pratico “copia e incolla”);

2. Linkare il blog di chi ha assegnato il premio come doveroso ringraziamento;

3. Se non si lascia il collegamento al post originario già inserito nel codice html del premio provvedere a linkarlo (nel post originario c’è il pratico “copia e incolla”);

4. Inserire il regolamento (nel post originario c’è il pratico “copia e incolla”);

5. Premiare almeno 1 blog aggiungendo la motivazione.

Queste regole sono obbligatorie soltanto la prima volta che si riceve il premio per permettere la sua diffusione, ricevendone più di uno non è necessario ripetere le procedure ogni volta, a meno che si desideri farlo. Ci si può limitare ad accantonare i propri premi in bacheca per mostrarli e potersi vantare di quanti se ne siano conquistati.

Si ricorda che chi è stato già premiato una volta può assegnare tutti i “Premio D eci e lode” che vuole e quando vuole ( a parte il primo), anche a distanza di tempo, per sempre. Basterà dichiarare il blog a cui lo si vuole assegnare e la motivazione. Oltre che, naturalmente, mettere a disposizione il necessario link in caso che il destinatario non sia ancora stato premiato prima.

I miei premiati sono (in ordine alfabetico):

Adamo: per il suo blog spiritoso e ogni giorno sempre + originale e divertente

Brezza di lago: oltre al fatto che ieri è diventata dottoressa e si merita una bella lode, il suo blog è pieno di emozioni che riesce a trasmettere ad ogni visitatore

Magari sul tardi :per le sue trovate simpatiche che rendono il blog davvero sui generis 🙂 (soprattutto l’uso di twitter nella campagna elettorale, geniale!)

Stellavale: perchè il suo blog è pieno di note musicali e leggendolo pare di ascoltare la musica

Vitty: per il suo blog rosa confetto in cui racconta con semplicità ed entusiasmo la sua vita, sperando che diventi un astro splendente della comunicazione

[tags]d eci e lode, premio, blogosfera, blogger[/tags]

Tags: , , ,

7 commenti

  1. Stefania
  2. lia

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento