Archivio per giugno 2008 | Pagina di archivio mensile

Auguri Adelaide!

Giu
2008
06

scritto da in Cose Serie, Questa è la mia Vita

16 commenti

Oggi, 6 giugno è il compleanno di una bambina molto speciale che compie 9 anni: si chiama Adelaide Ciotola, vive a Napoli e combatte, da quando è nata, con una rarissima malattia ai polmoni, la sindrome del lobo medio. Adelaide è una bambina coraggio: nonostante sia in costante pericolo di vita, vive ogni giorno con un grande sorriso sulle labbra, ringraziando Dio degli affetti e della possibilità che le dà di vedere spuntare un nuovo sole. Adelaide ama la danza, la recitazione e sogna una vita normale come tutte le bambine della sua età. Sogna di andare a scuola tutti i giorni perchè ama la scuola e sogna di diventare famosa.

 

Voglia di Vita I miei giorni in ospedaleAdelaide ha scritto un libro “Voglia di Vita” in cui racconta alcuni mesi della sua vita tra medicine, ospedali, l’affetto incommensurabile dei suoi familiari e dei suoi amici e la solidissima fede in Dio e nella Madonnina, a cui dedica tante preghiere durante la giornata. Vi consiglio di leggere questo libricino e di farlo leggere anche ai bambini che conoscete: innanzitutto il ricavato va alla bimba e finanzia le sue cure e poi vi insegnerà ad apprezzare la vita in tutte le sue sfaccettature. “Ho scritto un libro per dire alla gente che non si deve abbattere” ha detto Adelaide. “Quando racconto della mia malattia non voglio che la gente si rattristi, il mio libro è un messaggio di gioia”.

|| Read more

scritto da in Politica 2.0

6 commenti

Ho letto un articolo del TGCOM che voglio riportarvi:

Statali, verso nuovo giro di vite

Truffa aggravata per falsi malati?

Nuovo giro di vite per gli statali fannulloni. Una bozza di un nuovo documento del ministro della Funzione Pubblica, Renato Brunetta, prevede il reato di truffa aggravata e il licenziamento per il lavoratore pubblico, che presenti un certificato con false attestazioni di malattia. Previsto anche un rafforzamento dei controlli medici giornalieri durante il periodo di assenza e il licenziamento per il medico nel caso di falsa attestazione.
Il documento del ministro riguarda, in particolare, la riforma del lavoro pubblico e della contrattazione collettiva che sarà consegnato ai sindacati nel giro delle consultazioni sul piano industriale, le cui linee generali sono state rese note nei giorni scorsi ai rappresentanti dei lavoratori.
I lavoratori pubblici in esubero che rifiutano di essere spostati in un’altra amministrazione saranno licenziati, prevede il documento Brunetta. Stop anche ai premi a pioggia “a prescindere dalla qualita” del lavoro svolto. Dovranno essere corrisposti secondo la “valutazione della qualita’ del prodotto e dei servizi resi”. La produttività – è scritto – “dovra” essere direttamente commisurata ai risultati ottenuti”. Limitazioni anche per la carriera con automatismi dovuti all’anzianità di servizio.

Mi auguro proprio che tutto ciò si avveri e non solo nel settore pubblico!! Anzi spero che sia il punto di partenza di una grande riforma che ci porti ai livelli di contrattazione europei!! Perchè in Europa queste cose non succedono di certo…
Sono tanti i giovani (me compresa), volenterosi e meritevoli, che sognano un posto fisso (soprattutto in una pubblica amministrazione, ovvio) e non è proprio giusto che c’è chi si approfitta del suo contratto per fare il proprio comodo, tutelato pure… e a me chi mi tutela? Chi tutela i giovani volenterosi e meritevoli senza lavoro? Mi date una risposta, please?

Stupid men

Giu
2008
04

scritto da in Momenti di Delirio

9 commenti

Lollissimo… altro che sesso forte!!! Evviva il pink power 🙂 !!!

|| Read more

scritto da in C'è Vita a Matera, Cinema & TV, Questa è la mia Vita

13 commenti

Mancano esattamente 29 giorni al grande giorno… al giorno della festa dei Materani, cioè il giorno della festa della Madonna della Bruna! Io me lo perderò, quest’anno, visto che sarò in viaggio per la mia seconda patria… ma mi sentirò ugualmente vicina ai miei concittadini che parteciperanno numerosi alle celebrazioni.

Martedì 18 giugno alle ore 21 presso il Cinema Duni, qui a Matera, ci sarà una serata dedicata al 2 luglio, dal titolo, appunto, “La festa dei Materani” organizzata dagli amici di Egghia.

La festa dei Materani” è un interessante esperimento, unico nel suo genere, che ci introdurrà nell’atmosfera della festa più importante della città di Matera, facendoci rivivere l’edizione 2007 della Festa patronale in onore di Maria SS.della Bruna come mai prima d’ora.
Egghia! infatti ha raccolto i video filmati dai materani, gente comune o professionisti, durante la festa ed in particolare del 2 luglio. In molti ci hanno prestato le loro immagini, curiose, originali, inedite, sia amatoriali che professionali.
|| Read more