Cronaca di un matrimonio al 63° parallelo

Lug
2008
11

scritto da in Questa è la mia Vita

3 commenti

Ormai sto monopolizzando questo blog con l’argomento “Finlandia”… ma vi devo per forza raccontare come si svolge un matrimonio al 63° parallelo.

Sabato 5 luglio è stato il gran giorno di Anne e Juha. Nei due giorni precedenti a Kustila, la casa dela sposa, fervevano i preparativi: alcuni a montare i gazebo in giardino, altri a creare le tovaglie, altri a far giocare i tanti banbini della famiglia. Ma poi il 5 è arrivato. Anne ha gironzolato nervosamente per la casa con il velo da sposa ma in camicia e jeans per buona parte della mattinata, attendendo le 13. A quell’ora tutti in Chiesa per la cerimonia. Juha era già lì con i suoi 3 testimoni. Tutti gli invitati ai loro posti così come le 3 testimoni della sposa. L’organo suona. Anne entra bellissima in Chiesa sotto il braccio del suo papà. E’ emozionatissima come il suo quasi sposo. Dopo 30 minuti di parole in finlandese praticamente incomprensibili, lo sposo bacia la sposa e la cerimonia è finita. Tutti fuori ad attendere la nuova famiglia con il riso nei cestini.

Dopo averli inondati di riso, si torna tutti a Kustila per il pranzo di nozze. Il menù è il tipico finlandese: salmone, patate, tortini di verdure, carne di maiale, insalata di pasta, riisipirakka, pane… e dopo aver lautamente banchettato, con 1 intervallo di giochi per la coppia di neosposi, arriva il momento dei dolci e della torta nunziale.

Il banchetto è ufficialmente finito quando lo sposo s’improvvisa nel lancio della giarrettiera, dopo averla accuratamente tolta sotto la gonna della sposa, e con il lancio del bouquet da parte della sposa. Ma la festa non è ancora finita. Tutti i macchina si va in una sala da ballo sperduta nella foresta finlandese. E si balla il walzer, la polka e un pò di pop finnico… divertenti le canzoni… Alle 2 di notte (si ma con la luce di giorno, vedi foto) finisce la festa… tutti brilli, tranne i guidatori, si torna a casa!!!

E’ stata davero una splendida esperienza… ringrazio la mia cara Anne per avermi invitato al suo grande giorno!!! E, guardate, mi hanno anche dedicato un pensiero durante il discorso del pranzo… che onore!!!

[tags]matrimonio, finlandia, kustila, muuruvesi, festa, sposi, cerimonia[/tags]

Tags: , , , , , ,

3 commenti

  1. blum
  2. Otta

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento