My baby girl

Ago
2008
01

scritto da in New Technologies

5 commenti

Non ho ancora un bimbino o una bimbina ma mi piacerebbe in un futuro (non lontanissimo) averne qualcuno (2-3)… Ora c’è un gioco, il nuovo videogame Nobilis per Nintendo DS, che permette di misurare la propria abilità nel gestire un neonato. Si chiama My baby boy (per la versione maschietto) o My baby girl (per la versione femminuccia) grazie al quale si potranno sperimentare le proprie capacità di genitore curando un bambino virtuale, con esigenze in tutto e per tutto simili a quelle di un bambino vero.

Leggo su TGCOM: “Non solo pappe e pannolini, ma anche riposini, bagnetti e giochi, per garantire al piccolo una crescita serena. Il genitore-giocatore dovrà anche provvedere a comprare al bambino tutto ciò di cui necessita, dai vestini ai giochi. Per farlo potrà andare in un vero e proprio negozio, che è solo uno dei quattro ambienti in cui si svolge il gioco.

La location principale è quella casalinga, dotata di quattro stanze: cucina, camera da letto, bagno e salotto.
Poi il giocatore può portare il suo bambino al parco o, quando necessario, dal medico.
Proprio il pediatra, il dottor George, ha un ruolo fondamentale: è lui, infatti, che stabilisce se il bambino viene curato in modo corretto o meno.

Ogni mese il bambino, e con lui il genitore, dovrà raggiungere degli obiettivi, che seguono di pari passo la crescita del piccolo.
Come tutti i neonati dovrà imparare a riconoscere la mamma o il papà, a interagire con chi si prende cura di lui; scoprirà i giochi e il mondo circostante e in seguito inizierà a gattonare.
Ogni progresso fatto sarà immortalato in una foto da inserire nell’album dei ricordi del bimbo. Altre istantanee potranno essere scattate in qualsiasi momento della giornata.

Al 14esimo mese di vita del bambino, sarà raggiunto il vero traguardo: il piccolo sarà in grado di camminare da solo e a quel punto il gioco termina.

Dopo la prima esperienza, in cui il bambino ha sempre il sesso descritto dal videogame prescelto (maschio per il Boy, femmina per il Girl), il player può scegliere sempre se diventare mamma o papà di un maschietto o di una femminuccia.
La possibilità di scegliere le caratteristiche del proprio bambino non si esauriscono qui: già dalla prima esperienza è possibile scegliere, oltre al nome, il colore degli occhi e quello dei capelli, ma anche l’etnia di appartenenza (europea, asiatica, africana), da selezionare tra nove opzioni.”

Che fantasia…

[tags]videogioco, videogame, my baby boy, my baby girl, nintendo ds, neonato, bambino, bambina, virtuale, genitori[/tags]

Tags: , , , , , , , , ,

5 commenti

  1. Stefania
  2. Stefania

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento