Lille, pink e violet

Ott
2008
26

scritto da in Clarita in Cucina, Cose Serie, Fashion & Trends, New Technologies, Questa è la mia Vita

4 commenti

Proprio con questi colori ero vestita stamattina… colori di buon augurio per una bella visita a Lille, capoluogo della regione francese Nord-Pas-de-Calais, situata a poca distanza dal confine con il Belgio. L’occasione è il ricambio di visita alla cara Clara, Rita (per distinguerla da me che sono Clara Rita) che ieri è stata da me qui a Bruxelles (vedi post precedente).

E così siamo saliti su un nuovissimo TGV e siamo partiti per la France! Incredibile: gli interni del TGV erano tutti viola e io mi sentivo tutt’uno con loro!!! Era proprio il TGV di Barbie!! 🙂

Arriviamo all’ora di pranzo e pensiamo di rifocillarci al Ristorante Au Mules dove assaggio uno dei piatti tipici di questa zona: la carbonade flamande, cioè lo spezzatino di vitello stufato cotto nella birra con contorno di patatine fritte.

Dopo il dulcis in fundo (la creme brule per me e i profitteroles per Clara) ci incamminiamo per i luoghi più tipici della città: la Grand Place, la piazza con la Camera di Commercio, la Chiesa di San Maurizio… Lille ha uno stile molto francese… abbastanza differente da quello di Bruxelles… peccato per il cielo grigio e perchè era domenica, se no, scommetto che è brulicante di vita visto che è piena di negozi… il tutto senza perdere la dimensione d’uomo…

E questo è stato il mio ultimo weekend in terra straniera… è dal 25 giugno che giro come una trottola ed è venuto il momento di fermarsi un pò… in questi mesi sono stata in Finlandia, Svezia, Belgio, Olanda e Francia… è ora di stare un pò a casa, a Matera, non siete d’accordo con me???

Le altre foto di Lille sono qua: http://www.flickr.com/photos/clarita_it/sets/72157608386979620/show/

Tags: , , ,

4 commenti

  1. Stefania

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento