Go to find it!

Gen
2009
10

scritto da in Il mondo della Pubblicità, Motori e dintorni, Web Area

5 commenti

L’arte di strada è sempre stato il luogo della libertà creativa. Per la sua natura, l’arte di strada è anche arte di avanguardia, grazie alla sua varietà di stili e ispirazioni.

Dal quartiere di Shoreditch a Londra, dove le opere d’arte di grandi artisti come Banski, Invader and Sweet Toof vivono l’una di fianco all’altra, fino a Berlino, dove i graffiti sono diventati un modo per ripulire le mura della città, il mondo è pieno di queste opera d’arte, anche se tante volte sono tanto familiari che non ci rendiamo conto della loro presenza.

Per attirare l’attenzione su questa straordinaria tradizione, la Ford ha ideato una campagna interattiva che ci aiuterà a notare e valorare le opere di strada che ci circondano. E ha prodotto un piccolo programma in 3D per i telefoni cellulari, con il quale si può vedere una imagine di una Ford KA in 3D, tanto reale da potersi muovere attorno a essa. Guardandola da un angolo particolare, l’immagine rivelerà una URL che porterà gli utenti a scoprire il mondo di arte che li circonda. Tutto questo è presente nel sito http://www.gofindit.net.

Davvero un’idea originale, non trovate?

(articolo sponsorizzato)

Tags: , , , , ,

5 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento