Fave e cicorie

Gen
2009
18

scritto da in C'è Vita a Matera, Clarita in Cucina

7 commenti

I legumi sono una componente fondamentale della cucina lucana e sono la base di uno dei piatti più tipici: Fave e cicorie.

INGREDIENTI (per 4 persone):
200 gr di fave secche
500 gr di cicorie
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale e peperoncino q.b.

PROCEDIMENTO:
Mettete le fave secche a bagno per tutta la notte. La mattina seguente lessarle in acqua salata e, quando sono ben cotte, riducetele a purea con un cucchiaio di legno o con il frullatore a immersione. Pulite e lessate le cicorie in acqua salata. Una volta cotte, scolatele e mettetene un paio di forchettate in un piatto aggiungendo un paio di mestoli di purea di fave. Metteteci su un cucchiaio di olio. Se volete potete sbriciolarvi qualche peperone crusco o aggiungerci un cucchiaino di olio piccante. Un consiglio? Servite con crostini di pane ben caldi o con una fetta di pane fritto. Buon appetito!!!

7 commenti

  1. codazzo

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento