Al diavolo piace Dolce (e Gabbana)

Feb
2009
06

scritto da in Fashion & Trends, Letture & Romanzi

Nessun commento

Ho finito un altro libro del filone chick lit… L’autrice è la stessa del libro precedente, Lauren Weisberger, e il romanzo si intitola Al diavolo piace Dolce. Credo che si chiami così per rimandare alla prima opera della Weisberger, Il diavolo veste Prada. Questa volta il diavolo in questione è, però, un uomo a cui piace lo stile di Dolce e Gabbana.

Di cosa si parla?

Bette Robinson, ventisettenne newyorchese, ex impiegata di banca che sogna ditrovare il principe azzurro, non crede alla sua fortuna quando viene assunta dalla più famosa agenzia di pubbliche relazioni di Manhattan con il compito diorganizzare i party più esclusivi. In equilibrio sui tacchi a spillo, Bette diventa una delle migliori del suo campo. Ma una mattina, dopo una festa, si ritrova nel letto di Philip Weston, il playboy più ambito della città. Non si ricorda nulla della serata precedente, ma è sicura di una cosa: non può essere stata con un tipo simile. Bastano poche ore perché il suo nome finisca sulle copertine di tutti i rotocalchi. Per l’agenzia è un trionfo, il ritorno di pubblicità è immenso. Ma per Bette è un vero e proprio inferno…

La tipologia di storia rimanda un pò a Il Diavolo Veste Prada per il fatto che la protagonista da anonima diventa un personaggio alla moda per poi preferire la “normalità”. Lo stile di scrittura è molto veloce senza inutili ripetizioni nè lungaggini espressive. Ottimo per chi, come me, vuole arrivare a conoscere subito la sostanza delle cose, senza noia e con un pò di suspance. Libro da serata a casa rilassante… magari da leggere in una vasca da bagno con tanta schiuma 🙂

Tags: , , ,

Lascia un Commento