Twittami!

Giu
2009
10

scritto da in New Technologies, Web Area

Nessun commento

Se il 2008 è stato l’anno di Facebook, sta tranquillo che il 2009 sarà quello di Twitter:

Il fenomeno del momento è Twitter, piattaforma di microblogging creata da Jack Dorsey che permette di aggiornare la comunità sulla propria attività attraverso testi da 140 caratteri, i cosiddetti tweet, i cinguettii. Rispetto al 2008, Twitter è cresciuta del 3.712 per cento, raggiungendo un totale di 300mila minuti di visite. Il risultato è in parte spiegabile con le migliorie apportate recentemente al sistema che fino all’anno scorso era molto instabile. I dati di un’altra recente analisi, elaborata da ComScore , indicano che il numero di utenti cinguettanti nel mondo è cresciuto tra marzo e aprile all’impressionante ritmo di 13 milioni di nuovi utenti al mese, passando da 17 a 32 milioni. (via Corriere.it)

Come per FB, anche Twitter è circondato da una serie di utili tool che ne migliorano l’uso. Uno di questi è appena stato pubblicato in versione beta e si chiama Twittami!

Capire cosa piace al pubblico di internet è molto importante, vuol dire conoscere i trend, cosa piace.
Sapere quali link sono “retwittati” ( che significa pubblicati su Twitter ) dai twitter, che come i blogger sono molto critici, equivale a sapere quali link sono piaciuti e quindi molto probabilmente di qualità.

Twitter è un potenziale strumento virale, bisogna quindi sfruttarlo.
Pubblicare un link su Twitter significa che in media più di 100 persone, i tuoi followers ( coloro che seguono i tuoi aggiornamenti di stato ) vedranno il tuo link pubblicato.
Aggiungendo sul tuo sito/blog il badge di Twittami, aumenti la possibilità che il tuo link sia pubblicato da qualche tuo lettore su Twitter, così i suoi 100 followers vedranno il suo link, visiteranno il link e se anche a loro piace, re-pubblicheranno il tuo link e per ognuno di loro altre 100 persone visiteranno il tuo link, rendendo il tuo contenuto virale.

Facile, no? Aggiungi anche tu il badge di Twittami sul tuo blog e aumenta la visibilità dei tuoi contenuti. Grazie a Nicola Grieco che ha inventato e sviluppato questo plug-in, i contenuti di Clarita, e di tanti altri siti, saranno ancora più diffusi in modo virale… 🙂

Tags: , , , ,

Lascia un Commento