Archivio per settembre 2009 | Pagina di archivio mensile

scritto da in Fashion & Trends

1 commento

Dopo aver visto quali saranno i colori più alla moda, ci chiediamo ora quali saranno i fashion trend della stagione autunno/inverno 09-10 che sta per iniziare? Ho consultato il sito StyleBakery per ricevere una risposta. Vediamo in questo post i primi 5 trend.

1) Giacche


La giacca è indubbiamente uno dei trend più in di questa stagione. Va indossata con qualsiasi indumento: dal vestito da sera ultrafemminile, ai legging. Vanno di moda soprattuto le giacche in stile motociclista, quelle in stile militare e i blazer anni ’80 con le spalline.

2) Rouches


Per la terza stagione consecutiva, protagoniste delle passerelle sono le rouches. Le ritroviamo su borse, camicie, gonne, vestiti e persino sulle scarpe. || Read more

scritto da in Clarita in Cucina

Nessun commento

E’ circa un mese che non pubblico ricette su questo sito. E ho ricevuto i giusti rimproveri. Spero che oggi mi saprò far perdonare. 🙂

Come si può rinnovare un piatto semplice come la pasta al pomodoro rendendolo più appetitoso ma mantenendo la sua semplicità e genuinità? Semplice, basta aggiungere un pò di ricotta e abbiamo la pasta (in questo caso i fusilli) al sugo di pomodoro fresco e ricotta:

INGREDIENTI (per 4 persone):
600 gr di fusilli freschi
200 gr di ricotta vaccina
40 gr di parmigiano grattuggiato (facoltativo)
1/2 kg di pomodori “san marzano”
olio, cipolla, sale e basilico q.b.

PREPARAZIONE:
Bisogna prima preparare il sugo. Mi raccomando di scegliere pomodori di stagione senza ammaccature nè macchie. Innanzitutto bisogna lavare molto bene i pomodori ed eliminare gli eventuali piccioli. Poi bisogna tagliarli in due ed eliminare i semi contenuti all’interno (non hanno un buon sapore nel sugo). Prendere una pentola e metterci un po’ di olio extra vergine di oliva (3-4 cucchiai da tavola) e mezza cipolla tagliata in modo molto sottile. Versare i pomodori in un’altra pentola lasciandoli cucinare a fiamma moderata finchè non sono ben spappolati. Ora bisogna passare i pomodori con il passaverdure facendo cadere il succo nella pentola contenente l’olio e la cipolla, che prima va fatta soffriggere leggermente. Aggiungere poi un pò di sale e lasciare cucinare il sugo finchè non raggiunge la densità desiderata. Quando si sugo è quasi pronto, aggiungere il basilico e ultimare la cottura. || Read more

Tempo d’autunno

Set
2009
12

scritto da in Previsioni del Tempo

Nessun commento

L’autunno meteorologico è iniziato già da 12 giorni (in attesa di quello astronomico che inizia il 23). E si sente. L’escursione termica, tipica di questo periodo, è forte: alle 8 del mattino ci sono 18-19°C mentre nelle ore più calde si raggiungono anche i 28°C. E ci si veste, conseguentemente, a cipolla.

Manca solo la ciliegina sulla torta: la pioggia. Che però sta arrivando. L’instabilità in questi giorni s’inizierà a farsi sempre più sentire: potremmo essere interessati da piogge pomeridiane intervallate da schiarite. Ma da metà/fine settimana le condizioni meteorologiche dovrebbero peggiorare ulteriormente con piogge costanti e temperature in calo, a causa della copertura nuvolosa, ma, su per giù, nelle medie del periodo.

Insomma, ormai è impensabile di uscire di sera senza una giacca o un cardigan mentre di giorno si sta bene anche in T-Shirt. E in borsa non manca mai un ombrello.

scritto da in C'è Vita a Matera, Letture & Romanzi

Nessun commento

Ritorna a Matera, dal 24 al 27 settembre, l’appuntamento con il Women’s Fiction Festival, unico evento in Europa dedicato alla narrativa femminile.

Il mestiere di scrivere, la letteratura voce del mondo è il tema di quest’anno. Per il sesto anno consecutivo autrici provenienti da diversi paesi del mondo giungeranno nella città dei Sassi per partecipare al Congresso Internazionale per scrittori e alla Borsa del Libro.

Il Festival di Matera, nel panorama degli eventi sull’editoria, è l’unico appuntamento dedicato agli scrittori e consente, agli autori esordienti e a quelli affermati, di incontrare a tu per tu gli agenti letterari e gli editor delle principali case editrici internazionali. Oltre a questo, il WFF rappresenta, nella sua unicità, un’occasione esclusiva per chi scrive di incontrarsi e condividere, per quattro giorni, momenti dedicati alla professione di scrittore e alla creatività.

I partecipanti arrivano da ogni parte del mondo, rapiti non solo dall’offerta editoriale di grande qualità, ma anche dal fascino senza tempo della città, diventata ormai luogo d’affezione per coloro che ci tornano di anno in anno. California, New York, Massachusetts, Germania e Austria sono gli stati di provenienza dei partecipanti al WFF di Matera. Arrivano nella città dei Sassi soprattutto per frequentare il Congresso internazionale per scrittori dove hanno modo di approfondire tecniche, dinamiche e trucchi del mestiere per accrescere le possibilità di pubblicazione sui mercati internazionali e consolidare la proprie competenze professionali. Tra i referenti dell’industria editoriale presenti al WFF di settembre: Deb Werkman, editor della casa editrice americana Sourcebooks; Kate Burke, editor della casa editrice inglese Penguin Books, Kathrin Wolf, editor della casa editrice tedesca Droemer-Knaur Verlag. Tra gli agenti americani: Michael Larsen ed Elizabeth Pomada della Larsen & Pomada Literary Agency, Christine Witthohn, della Book Cents Literary Agency. Dall’Inghilterra, Karolina Sutton dell’agenzia Curtis Brown. Tra gli editor italiani: Sergio Altieri di Mondadori, Alessandra Bazardi di Harlequin Mondadori, Marcella Meciani di Mondolibri, Dalia Oggero di Einaudi . Gli agenti italiani: Maria Paola Romeo di Grandi e Associati e Claire Sabatié-Garat dell’agenzia Marco Vigevani. || Read more