La focaccia Santa Lucia

Ott
2009
18

scritto da in Clarita in Cucina

7 commenti

Oggi vorrei dedicare il mio post culinario domenicale ad una pietanza che mangiavo spesso da piccola a casa di mia nonna e mi piaceva molto. E’ la focaccia Santa Lucia che differisce dalla “normale” focaccia poichè contiene una percentuale di patate nell’impasto.

La preparazione è praticamente uguale a quella della focaccia “normale” in più vanno aggiunte le patate lessate e schiacciate. Vediamo come si fa.

INGREDIENTI:
250 gr di farina 0 (per panificazione)
250 gr di patate
1 uovo
100 gr di olio extravergine di oliva
1 cubetto di lievito di birra
sale, origano e pomodorini q.b.

PREPARAZIONE:
Lessare le patate, spellarle e schiacciarle con lo schiaccia patate o con la forchetta. Versare sulla spianatoia la farina, le patate schiacciate, l’uovo, il lievito sciolto nell’olio e il sale. Amalgamare bene il composto finchè è possibile farne una palla omogenea. Far lievitare l’impasto per più di un’ora. Stendere la pasta in una teglia precedentemente unta di olio e condirla con pomodorini ed origano. Ultimare il tutto con un filo di olio. Infornare in forno freddo e lasciar cuocere per 40 minuti a 200°C.

Se questa focaccia (come tutte) viene servita tiepida è la fine del mondo 🙂

Tags: , ,

7 commenti

  1. stefania
  2. Ai@ce

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento