Arrivederci Stintino!

Ago
2010
07

scritto da in Cose Serie, Il giorno più bello, Questa è la mia Vita

1 commento

Quasi una settimana fa è finito il mio viaggio di nozze in Sardegna. Siamo andati un po’ contro corrente, scegliendo di rimanere in Italia ma lo abbiamo fatto soprattutto per una questione di clima. Volevamo andare al mare e a luglio il luogo migliore per farlo è il Mediterraneo, mentre ai tropici c’è la stagione delle pioggie. E qual è il miglior posto di mare del Mediterraneo? Per noi è la Sardegna. Avevamo in mente una vacanza piena di relax ed è andato tutto come nelle nostre aspettative. Abbiamo scelto Stintino per il mare turchese, caraibico, così bello da meritarsi un posto tra le spiaggie più belle del mondo.

Siamo arrivati ad Alghero con un volo proveniente da Bari della compagnia Meridiana Fly: aerei non nuovissimi ma che fan bene il loro dovere, volo puntualissimo, bagagli arrivati a destinazione, prezzo conveniente (circa 200€ per me e mio marito, andata e ritorno). Insomma, in 1 ora e 1\2 siamo arrivati in Sardegna. Ad Alghero abbiamo preso un autobus che ci ha portato dritti a Stintino (€ 7 a persona per 1 ora di viaggio circa).

E’ stata una settimana letteralmente hotel-mare-hotel: abbiamo soggiornato in un hotel con un ottimo rapporto qualità/prezzo (l’Hotel Cala Reale ***) che ha il servizio navetta che ti porta direttamente sulla Spiaggia La Pelosa, la più bella, e che è situato a soli 10 minuti a piedi dal centro del paese (eravamo senza automobile). Insomma, in una posizione strategica. Abbiamo mangiato bene, le camere sono piccole ma pulite e dotate di tutti i confort (frigobar, cassaforte, asciugacapelli), il personale è molto cortese. Il servizio navetta, comunque, è fondamentale perchè il parcheggio in spiaggia costa ben €2 all’ora! Un salasso! Ed è una spiaggia molto affollata quindi bisognerebbe andarci presto per trovare un posto per l’auto.

La spiaggia… che spiaggia! Mare turchese, spiaggia bianca e sottile, era così bello che non sembrava vero! E poi pace e tranquillità. Abbiamo scelto il lido La Pelosetta, con gli ombrelloni sul prato inglese. Che figata! Il lido La Pelosa è troppo affollato, mentre quest’altro è più riservato. Il prezzo è più o meno quello: dai 20 ai 30€ al giorno per 1 ombrellone + 2 lettini. E’ molto, vero? Ma siamo in Sardegna…

Se ti trovi da quelle parti, ti consiglio l’escursione all’Isola Asinara: una bellissima giornata passata in un luogo incontamitato e misterioso. Noi siamo andati in catamarano con il Windsurfing Center di Stintino, con Laura e Vittorio. Ci siamo trovati benissimo. Abbiamo speso 70€ a testa per una giornata intera in mare, pranzo compreso (bruschette, penne con cozze e scampi, dolci e liquori sardi).

Solo un giorno non siamo stati al mare (per via di condizioni meteo non proprio ottime), abbiamo noleggiato un’automobile (€65) e siamo partiti alla scoperta dei dintorni. Abbiamo visitato Castelsardo, un bel paesino a 1 ora circa da Stintino, con il centro storico medievale a strapiombo sul mare. Poi, nel pomeriggio, siamo stati ad Alghero (ad 1 ora da Stintino): davvero una bella cittadina con un lungomare bellissimo ed un centro storico davvero particolare, sembra di essere in Spagna!

Per quanto riguarda la cucina tipica, ho scoperto le seadas e non le mollo più 🙂

Vuoi vedere tutto il nostro reportage fotografico? Mettiti comodo e clicca su “play”.


Created with flickr slideshow from softsea.

Tags: , , , , , , , ,

1 commento

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento