[1, 2, 3… Prova] Robocom, io sto sul divano e tu pulisci

Dic
2010
23

scritto da in Cronache appanzate, New Technologies

2 commenti

Prendete una donna incinta che non potrebbe passare l’aspirapolvere perchè non può fare sforzi. Ecco. Come fa a tenere la casa pulita? Dovrebbe per forza fare ricorso ad una colf o ad un’anima pia che si offra come volontaria per pulire e lustrare tutto, no? Quella donna sono io. Ma ho scoperto che questo problema è assolutamente risolvibile. Grazie a Robo.com, innovativo aspirapolvere della Hoover.

Mi sono seduta sul divano, ho cliccato sul pulsante del programma desiderato, direttamente sul telecomando, e questo innovativo robot-aspirapolvere ha fatto tutto da solo. Ogni tanto sentivo la sua vocina che mi dava delucidazioni su cosa trovava ed era molto rassicurante quando diceva che c’era molta polvere ma non dovevo preoccuparmi perchè ci pensava lui. Io, intanto, mi sono goduta la TV, il mio riposo e i calcetti del mio bebè. E quando Robo.com ha finito di lavorare ed è tornato da solo nella sua base per ricaricarsi, ho trovato i pavimenti belli lucidi e puliti.

(Articolo scritto per Robo.com)

Tags: , , , , , , ,

2 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento