Raccolta di dicerie sulla gravidanza

Gen
2011
31

scritto da in Cronache appanzate

3 commenti

Qualche settimana fa, mentre ero in attesa di fare l’ecografia morfologica alla mia pupettola, mi sono fatta 4 risate leggendo una lista sulle dicerie sulla gravidanza che era affissa nello studio medico. Troppo carina da non condividerla con voi… con i miei commenti tra parentesi 😉

Foto di bettina n

  • Se hai le nausee vuol dire che è femmina (e fin qui ci siamo)
  • Se il battito è più veloce vuol dire che è maschio (157 bt/min è tanto o poco)
  • Non incrociare le gambe altrimenti la gravidanza s’interrompe (incrocio le gambe 20 volte al giorno e Paola è sempre là che si muove)
  • Se hai mal di stomaco vuol dire che ha i capelli (ho un po’ di acidità, nascerà capellona come la mamma?)
  • Se la pancia è rotonda è femmina (+1, ci siamo)
  • Se la pancia è appuntita è maschio
  • Non prendere il sole in gravidanza altrimenti il bambino si scotta (e che sono una vampira???)
  • Non guardare gli animali, soprattutto i conigli, altrimenti viene il labbro leporino (questa è forte!!!)
  • Non guardare il cartone di Shrek altrimenti gli vengono le orecchie a punta (e se guardo Topolino?)
  • Pelle pulita e liscia = maschio (ho la pelle liscissima ed è femmina)
  • Pelle con brufoli = femmina
  • Se i capelli si sporcano spesso è femmina (mah, forse un pochino di più si sporcano)
  • Se i capelli durano molto soffici e puoi permetterti pochi shampoo è maschio
  • Le donne incinta non devono legarsi un magliore o altro intorno alla vita altrimenti il cordone ombelicale si attorciglia al collo del pupo O__O
  • Se ti fa male la gamba fai femmina (mah…)
  • Se aspetti i gemelli e ti viene una voglia devi mangiarla due volte, altrimenti uno dei due pupi potrebbe morire con la bocca aperta (ari O__O)
  • Mangia ciò che vuoi se no masce con le voglie (e ti becchi anche la toxoplasmosi se non l’hai avuta…)
  • Se perdi i capelli durante la gravidanza è maschio (io ne perdo tanti ma è femmina)
  • Se hai voglia di salato è maschio (nei primi 3 mesi niente dolci e solo pizza ma è femmina)
  • Se hai voglia di dolce è femmina
  • Se hai acidità di stomaco è perchè il bimbo ha tanti capelli
  • Se accavalli le gambe il cordone ombelicale si attorciglia intorno al collo
  • Non portare un ciondolo al collo, perchè rischi di far attorcigliare il cordone al collo del bimbo (sì, per il potere del Mago Silvan..)
  • Se mangi molti formaggi è femmina, invece molta carne e altri cibi proteici è maschio (mangio entrambi tanto…)
  • Facendo il calcolo delle “R” dei nomi e cognomi dei genitori, se viene fuori un numero pari è femmina, se no è maschio (questa ci ha azzeccato)
  • Una persona che non sia gravida prenda due sedie e sotto ai cuscini in una ci metta un coltello e nell’altra le forbici, senza farsi vedere dalla gravida, e dice a quest’ultima di sedersi. Se si siede dove ci sono le forbici è femmina, se dove c’è il coltello è maschio. (non l’ho provata)
  • Mettere un fazzoletto di carta aperto sulla mano, se la gravida lo prende da sopra è femmina, se lo prende di lato è maschio (non l’ho provata 2)
  • Se fai uno sgarbo ad una donna incinta, lei ti fa venire l’orzaiolo (potere della panza… vieni a me!!!)
  • Non bisogna lavarsi per tutti i 9 mesi altrimenti si può abortire O__O (e ti cresce il prezzemolo sotto le ascelle)

Insomma, alcune dicerie sono davvero assurde, no? Se c’è qualche “collega” incinta (o mamma) che mi legge… con voi queste dicerie ci han preso o no?

Tags: , , , , ,

3 commenti

    • clarita
  1. Jessica

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento