La prima pappa preparata con il Bimby

Nov
2011
12

scritto da in Clarita in Cucina, Io mamma?

4 commenti

Mea culpa, sono 2 settimane che non metto piede qui dentro. Ma torno con una bella ricettina utile soprattutto alle mammine: la prima pappa preparata con il Bimby. Sottotitolo: come preparare una riserva settimanale (o per metà settimana se il pupo mangia anche a cena) di brodo vegetale e passato di verdure.

Vi svelo un trucco da mamma-lavoratrice-moglie-bella lavanderina. Grazie a questa ricetta sfamo la mia pupetta per ben 7 pasti. Ora che ha 6 mesi e mi fa anche la cena preparo questa pappa 2 volte alla settimana. Ciò che consumo in giornata e il giorno dopo lo conservo in frigo. Le altre porzioni vengono congelate nel freezer e scongelate al momento del loro utilizzo (di solito le esco dal freezer qualche ora prima e le lascio scongelare a temperatura ambiente.

INGREDIENTI:
300 g di zucchine
200 g di patate
120 g di una carota
200 g di bietola
100 gr di lattuga
1 litro di acqua

PREPARAZIONE:
Lavare per bene le verdure. Tagliarle a pezzi e metterle nel boccale insieme all’acqua. Cucinare per 60 minuti a 100°C, velocità 1, antiorario. Una volta cotto, filtrate il brodo e mettetelo nei vasetti. Poi rimettere le verdure nel boccale e tritare tutto per 30 secondi, velocità 8. Aggiungere al brodo nei vasetti un cucchiaio di passato di verdure.

Ovviamente poi aggiungo al brodo con passato di verdure, il semolino o la crema di riso, 1 cucchiaino di olio, 1 di parmigiano, 1\2 omogeneizzato di carne e la pupa mangia soddisfatta. Di sera sostituisco alla carne il formaggio fresco.

Tags: , , , , , ,

4 commenti

  1. Barbara

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento