Effetto Capelli Bagnati: Come Ottenere il Look in Quattro Passi

Nov
2012
29

scritto da in Da "The Style Glossy"

Nessun commento

By Sonia Fossi for The Style Glossy

Effetto Capelli Bagnati: Come Ottenere il Look in Quattro Passi

Tutte noi ci siamo passate almeno una volta: cimentarsi in quel famoso look effetto bagnato, stile Romy Schneider nel celebre film ‘La Piscina’. Subito dopo lo styling i capelli sembrano perfetti, ma poi, complice l’umidità estiva, le ciocche rischiano di incollarsi, appiattirsi, arruffarsi e chi più ne ha più ne metta. Il risultato? Una chioma tutto fuorché attraente.

Il motivo è semplice. Questa pettinatura richiede l’attenta esecuzione di piccoli passaggi importanti che spesso tendiamo a sottovalutare per via dell’aspetto naturale e nonchalant che comunica il cappello bagnato.

Ecco alcuni trucchi per apparire come appena uscite da una spiaggia tropicale o da una nuotata in piscina sotto il sole, prendendo spunto dalle passerelle di stagione che hanno lanciato il trend in varie declinazioni estive di successo.

  • Tutto inizia dalla doccia: dopo aver deterso i capelli con uno shampoo volumizzante, nutrite le ciocche con il balsamo, sciacquate e tamponate con gentilezza per evitare qualsiasi attrito che possa favorire l’effetto crespo.
  • Questa pettinatura rischia di far sembrare i capelli più fini di quanto non siano. Un prodotto volumizzante donerà consistenza e vitalità alla chioma: distribuite una mousse ad hoc su tutti i capelli e lasciate asciugare naturalmente. Le ciocche appariranno immediatamente già molto più definite.
  • Adesso è il momento del gel. Applicatelo solo dove volete che l’effetto bagnato sia più evidente. Per un effetto selvaggio come visto in sfilata da Alexander Wang, distribuitelo su tutta la capigliatura, iniziando dalle punte fino ad arrivare alle radici, usando solo le dita e mai il pettine. Quest’ultimo sarà necessario se invece si punta su un look più composto come quello “all’indietro” visto da Bottega Veneta. Se si hanno i capelli corti, tra le varie possibilità è consigliata la riga di lato.
  • Qualunque sia la variante prescelta il tocco finale consiste nel passare un serum lisciante su tutti i capelli: questo regalerà un senso di uniformità e completezza al tutto.

E’ una buona idea controbilanciare questo look di grande impatto con un trucco sobrio, che metterà in risalto la pettinatura. Stessa cosa vale per l’abbigliamento, dove si consigliano mise romantiche dai colori tenui o pastello.

Sonia Fossi scrive da anni per le più importanti riviste di moda, bellezza, arte e design.




Tags: , , ,

Lascia un Commento