Quali solo i documenti da presentare per la dichiarazione dei redditi?

Apr
2013
04

scritto da in Professione Commercialista

Nessun commento

Hai preparato la documentazione da portare al CAF o al professionista incaricato per la tua dichiarazione dei redditi? Hai tempo fino al 31 maggio per farlo.

Vediamo insieme quali sono i documenti da non dimenticare:

  • CUD 2013;
  • scontrini, ricevute, fatture e quietanze che provano le spese sostenute;
  • nel caso di spese sostenute per le ristrutturazioni edilizie, i documenti previsti per fruire della detrazione spettante, ad esempio le ricevute dei bonifici bancari o postali, le fatture e ricevute fiscali comprovanti le spese sostenute, le quietanze di pagamento degli oneri di urbanizzazione, gli attestati di versamento delle ritenute operate dal condominio sui compensi dei professionisti, la quietanza rilasciata dal condominio che attesta il pagamento delle spese imputate al singolo condomino e, inoltre, per gli interventi iniziati prima del 14 maggio 2011, la ricevuta postale della raccomandata con la quale è stata trasmessa la comunicazione di inizio lavori al Centro Operativo di Pescara (per gli interventi iniziati dal 1° gennaio al 13 maggio 2011 tale comunicazione non è necessaria se sono stati indicati i dati catastali dell’immobile nella dichiarazione dei redditi relativa al 2011). Per gli interventi sulle parti comuni, la documentazione può essere sostituita da una certificazione dell’amministratore di condominio che attesti di aver adempiuto a tutti gli obblighi previsti per fruire della detrazione spettante e indichi la somma di cui il contribuente può tener conto per la detrazione;
  • attestati di versamento d’imposta eseguiti direttamente dal contribuente con modello F24;
  • dichiarazioni Mod. UNICO in caso di crediti per cui il contribuente ha richiesto il riporto nella successiva dichiarazione dei redditi.

Tags: ,

Lascia un Commento