Torta alla crema di Nua

Mag
2013
13

scritto da in Clarita in Cucina

Nessun commento

Per la mia terza festa della mamma ho provato una ricetta che impazza nel web: la torta alla crema di Nua. Come molti, credevo che “Nua” fosse l’ingrediente segreto della crema, invece è il nome di colei che ha inventato questa ricetta (e/o l’ha pubblicata nel web). Molte donne sono impazzite per questa ricetta. Dopo aver letto gli ingredienti ho visto che erano di mio gradimento e ho pensato di farla anche io.

INGREDIENTI:
(per la base)
300 gr di farina
180 gr di zucchero
100 gr di latte
3 uova
130 gr di olio di semi di mais
scorza grattuggiata di un limone
1 bustina di lievito x dolci
(per la crema)
1 uovo
1/2 l di latte
60 gr di farina
120 gr di zucchero

Ho trovato questa ricetta su: http://blog.giallozafferano.it/incucinaconmary/torta-alla-crema-di-nua-ricetta-facile/ e ho apportato, come vedi, delle piccole modifiche agli ingredienti. Nel link riportato c’è sia la modalità di lavorazione “a mano” sia col Bimby. Io ho optato, per comodità, per la seconda.

Nel boccale prepara innanzitutto la crema mettendo tutti gli ingredienti per 8 min a 90° vel 4. Versala in una ciotola e falla raffreddare.
Prepara la base, mettendo nel boccale lo zucchero e la scorza di limone, 15 sec a vel 9. Aggiungi il latte, le uova e l’olio, 20 sec a vel 4. Unisci la farina, 40 sec a vel 6, ed infine il lievito, 15 sec a vel 6. Metti l’impasto in una teglia imburrata ed infarinata e aggiungi la crema a cucchiaiate in 4 o 5 punti diversi della superficie nell’impasto. Mescola rapidamente per 5 secondi con un cucchiaio. Inforna a 160° per 40 min. Se vuoi, spolvera con zucchero a velo.

La torta è davvero ottima: morbida, gustosa, la si divora in pochi secondi. Ottima per la colazione, l’ora del tè ma anche come dessert. E poi è davvero veloce e facile da fare.
Non c’è bisogno di conservarla in frigo, basta un luogo fresco.

Tags: , , , , ,

Lascia un Commento