Archivio per la Categoria ‘Motori e dintorni’

scritto da in Motori e dintorni

17 commenti

Mentre scrivo questo post, ci sono tante persone che stanno vivendo un serio disagio a circa 450 km da qui. Tra queste persone c’è anche il mio fidanzato. Alle 15 hanno preso l’autobus Roma – Potenza della compagnia Liscio Autolinee.

Qual’è il disagio più brutto che si può avere il 31 luglio? L’autobus oggi (e spero solo oggi) ha l’aria condizionata mal funzionante! C’è gente che si sta sentendo male… il mio ragazzo mi racconta al telefono che ci sono svenimenti!!!

Ma ci rendiamo conto che siamo in Italia? Forse nell’Africa Centrale queste cose funzionano meglio!!! E parliamo di una compagnia che, leggo, riceve anche delle sovvenzioni regionali!

VERGOGNA! VERGOGNA! VERGOGNA!

Non hanno un servizio di prenotazione online, non hanno un servizio di prenotazione di un posto numerato… mamma mia, che servizio pessimo!!!

Go to find it!

Gen
2009
10

scritto da in Il mondo della Pubblicità, Motori e dintorni, Web Area

5 commenti

L’arte di strada è sempre stato il luogo della libertà creativa. Per la sua natura, l’arte di strada è anche arte di avanguardia, grazie alla sua varietà di stili e ispirazioni.

Dal quartiere di Shoreditch a Londra, dove le opere d’arte di grandi artisti come Banski, Invader and Sweet Toof vivono l’una di fianco all’altra, fino a Berlino, dove i graffiti sono diventati un modo per ripulire le mura della città, il mondo è pieno di queste opera d’arte, anche se tante volte sono tanto familiari che non ci rendiamo conto della loro presenza.

|| Read more

Benvenuta Fata!

Ott
2008
04

scritto da in Motori e dintorni, Questa è la mia Vita

6 commenti

Se ne parlava da giorni a casa ma ancora non l’avevo vista… ieri finalmente è avvenuto l’incontro con la mia FATA!!! Chi è? La mia nuova Smart modello Passion!! Il mio papy ne ha comprata una nuova al posto della vecchietta di ormai 9 anni che aveva qualche acciacco…


(foto di Happy Tinfoil Cat – la mia macchina fotografica è a Bruxelles)

La mia Fata non ha ancora la targa ma è bellissima!! E’ turchese con interni neri, volante di pelle, cambio automatico, tetto panorama sfumato con schermo parasole avvolgibile integrato, pomello del cambio in pelle, sedili rivestiti in tessuto, climatizzatore con preselezione automatica della temperatura. Peccato che non posso ancora portarla in giro, ma al mio ritorno definitivo diventeremo sicuramente buone amiche!!!

scritto da in Il mondo della Pubblicità, Motori e dintorni

11 commenti

La Cocacola esplora una nuova frontiera nell’advertising: i sensi diventano personaggi di una campagna pubblicitaria televisiva. Gli spettatori italiani hanno visto per il momento solo le lingue, che ovviamente raffigurano il gusto, e l’occhio, che rappresenta la vista. Ma altrove hanno conosciuto anche il dito-tatto e il cervello, capo dei sensi.

Fa un pò impressione vedere quelle lingue (più dell’occhio… ma anche il cervello sulle rotelle tutto flaccido non scherza)… però devo dire che è una trovata, inquietante, ma originale.

Lo spot trasmesso in Italia è il seguente:

I video che sono trasmessi solo all’estero sono invece qui sotto. || Read more