Archivio per la Categoria ‘New Technologies’

Clar-iPhone

Ott
2009
01

scritto da in New Technologies, Questa è la mia Vita

5 commenti

Ebbene sì. Ormai è una settimana che mi sono convertita anch’io all’oggetto del desiderio della blogosfera e non. Anch’io ho il mio bell’iPhone 3GS, il ClariPhone 🙂

Era praticamente più di un anno che lo desideravo tanto. Ma la mia mente era pervasa non solo dal desiderio di possedere questo oggetto con cui puoi fare (quasi) di tutto (e che provoca dipendenza, attenzione). Avevo anche tanti dubbi soprattutto sul costo troppo alto.

Alla fine mi sono decisa. Una settimana fa sono entrata nel negozio “Il Telefonino“, franchising della TIM, che c’è qui a Matera e ho acquistato il mio bell’iPhone 16 GB bianco che fa tanto pendant con il mio netbook (anch’esso bianco). L’ho preso con l’offerta Tutto Compreso 2.0 Starter pagando 199€ all’acquisto e 15€ al mese, senza sottoscrivere nessun abbonamento, continuando ad utilizzare la mia prepagata (attenzione però perchè devi avere . Con quel canone mensile ho la possibilità di usufruire di 1 GB di traffico su internet ogni mese da utilizzare, ovviamente, con il mio iPhone e una tariffa agevolata per le telefonate. Per me va benissimo questa opzione visto che non faccio molte telefonate e ho comunque l’adsl a casa, quindi navigo con l’iPhone solo quando sono fuori casa.

|| Read more

scritto da in New Technologies, Questa è la mia Vita

6 commenti

Ogni tanto mi piace recensire le “diavolerie” tecnologiche che acquisto. Da quasi un mese, dopo aver “abbandonato” in mano ad un nuovo padrone il mio amato Asus EEE, ho deciso di acquistare un netbook un pochetto più potente, in grado di permettermi di gestire anche applicazioni che il mio piccolo EEE non poteva far funzionare. E così, su suggerimento del mio amorino, ho deciso di acquistare l’Acer Aspire One D150-1Bw (lui ha acquistato la versione con la batteria a 6 celle che dura 6 ore, la mia versione è quella a 3 celle, ma per il resto sono praticamente identici).

Devo dire che mi trovo davvero bene con questo netbook che ha le seguenti caratteristiche:

Sistema Operativo:
* Windows® XP Home Edition Autentico

Piattaforma:
* Intel® Atom™ processore N270/N280 (1.60/1.68 GHz, 533/667 MHz FSB, 512 KB L2 cache)
* Mobile Intel® 945GSE Express Chipset (DDR2 400/533/667 MHz)
* Mobile Intel® 82801GBM Chipset
* Acer InviLink™ 802.11b/g Wi-Fi CERTIFIED® network commessione, che supporta la tecnologia Acer SignalUp™ wireless

Memoria di Sistema:
* Singolo canale con un soDIMM slot
* DDR2 533/667 MHz SDRAM design di interfaccia di memoria
* soDIMM slot: Supporta 512 MB / 1 GB / 2 GB soDIMMs per una memoria di sistema fino a 2 GB || Read more

scritto da in Il mondo della Pubblicità, New Technologies

8 commenti

In vista dell’estate ormai imminente, la Promodigital mi ha proposto di provare uno degli strumenti più indispensabili per noi donne, il Silk-èpil Xpressive, che, in quest’ultima release (lo so che non è un software, ma release mi piaceva tanto) è senza fili e si può usare anche in acqua.

Per ovvi motivi di buon gusto, non starò qui a postare foto della sottoscritta mentre si depila, insomma, non sarebbe un belvedere. Ma, eccolo qua, lo strumento estirpa peli in discussione:

Il Silk-èpil Xpressive si presenta in una originale confezione insieme a:

  • testina epilatrice
  • sistema massaggiante
  • accessorio efficiency
  • cappuccio zone sensibili
  • cappuccio di precisione
  • testina rasoio
  • accessorio optitrim
  • spazzolino
  • cavo elettrico
  • salviette pre-epilazione (per ammorbidire la pelle)

Può essere quindi usato sia come epilatore che come rasoio. E può essere usato per tutto il corpo: oltre alle gambe (c’è di piùùùùùù….) anche per la zona bikini, sotto le ascelle e per il viso. || Read more

Twittami!

Giu
2009
10

scritto da in New Technologies, Web Area

Nessun commento

Se il 2008 è stato l’anno di Facebook, sta tranquillo che il 2009 sarà quello di Twitter:

Il fenomeno del momento è Twitter, piattaforma di microblogging creata da Jack Dorsey che permette di aggiornare la comunità sulla propria attività attraverso testi da 140 caratteri, i cosiddetti tweet, i cinguettii. Rispetto al 2008, Twitter è cresciuta del 3.712 per cento, raggiungendo un totale di 300mila minuti di visite. Il risultato è in parte spiegabile con le migliorie apportate recentemente al sistema che fino all’anno scorso era molto instabile. I dati di un’altra recente analisi, elaborata da ComScore , indicano che il numero di utenti cinguettanti nel mondo è cresciuto tra marzo e aprile all’impressionante ritmo di 13 milioni di nuovi utenti al mese, passando da 17 a 32 milioni. (via Corriere.it)

Come per FB, anche Twitter è circondato da una serie di utili tool che ne migliorano l’uso. Uno di questi è appena stato pubblicato in versione beta e si chiama Twittami!

Capire cosa piace al pubblico di internet è molto importante, vuol dire conoscere i trend, cosa piace.
Sapere quali link sono “retwittati” ( che significa pubblicati su Twitter ) dai twitter, che come i blogger sono molto critici, equivale a sapere quali link sono piaciuti e quindi molto probabilmente di qualità.

Twitter è un potenziale strumento virale, bisogna quindi sfruttarlo.
Pubblicare un link su Twitter significa che in media più di 100 persone, i tuoi followers ( coloro che seguono i tuoi aggiornamenti di stato ) vedranno il tuo link pubblicato.
Aggiungendo sul tuo sito/blog il badge di Twittami, aumenti la possibilità che il tuo link sia pubblicato da qualche tuo lettore su Twitter, così i suoi 100 followers vedranno il suo link, visiteranno il link e se anche a loro piace, re-pubblicheranno il tuo link e per ognuno di loro altre 100 persone visiteranno il tuo link, rendendo il tuo contenuto virale.

Facile, no? Aggiungi anche tu il badge di Twittami sul tuo blog e aumenta la visibilità dei tuoi contenuti. Grazie a Nicola Grieco che ha inventato e sviluppato questo plug-in, i contenuti di Clarita, e di tanti altri siti, saranno ancora più diffusi in modo virale… 🙂