Archivio per la Categoria ‘New Technologies’

Materacamp: meno 9

Apr
2008
24

scritto da in C'è Vita a Matera, Clarita in Cucina, Cose Serie, New Technologies, Questa è la mia Vita, Web Area

12 commenti

Mancano solo 9 giorni al Materacamp e qui in Basilicata siamo tutti in fermento… Alfredo, Caterina ed io, con i rispettivi partner (cate, ma lo fai un blog ad husband che se no non lo posso linkare??) siamo diventati una macchina da guerra… mi dispiace solo per Giovanni, che non potrà partecipare al Materacamp…

Habemus mangiatoria: l’Associazione per la valorizzazione del Pane di Matera, la Compagnia del Cavatappi e il consorzio “Tesori di Lucania” ci offrono i loro preziosi prodotti (formaggi, salumi, pane di matera igp, focacce, biscotti, confetture, olive, vini) che verranno sapientemente allestiti in un succulento buffet dal Professor Piliero ed i suoi alunni dell’Istituto Professionale Alberghiero “A. Turi” di Matera, che grazie alla disponibilità della Preside Prof.ssa Sansone gestirà questo importante aspetto della manifestazione. Grazie alla Gaudianello, habemus anche aqua!

La diretta della manifestazione, che ricordiamo si terrà presso Le Monacelle che ci mettono a disposizione gratuitamente i loro locali e la loro rete wifi, verrà curata dagli amici di Videouno. Mentre badge e locandine verranno offerti rispettivamente da Exent e TrendExpo.

E anche l’organizzazione delle attività turistiche del 2 maggio è a buon punto. Grazie alla Cooperativa Artezeta, potremo visitare la famosa Cripta del Peccato Originale e il Musma ad un ridottissimo prezzo… Il tutto “condito” dal materiale turistico offertoci dall’APT Basilicata.

Un ringraziamento particolare anche agli amici di Egghia e all’Associazione Blues On per la collaborazione e il supporto tecnico-promozionale.

N’vdim a Mater?

[tags]materacamp, barcamp, matera[/tags]

A’ SusEEE

Feb
2008
05

scritto da in Cose Serie, Fashion & Trends, New Technologies

7 commenti

Come vi scrivevo, ho deciso che nome dare al mio Asus EEE: un semplice gioco di lettere, Suseee 🙂

Molti blogger e twitter (e anche amici meno 2.0) mi stano chiedendo come si comporta il piccolino… Ce l’ho solo da poco meno di una settimana ma vi racconto le mie prime impressioni. Ovviamente questa mia recensione non è molto tecnica visto che non sono un informatico… diciamo che è l’EEE visto dagli occhi di una ragazza appassionata di tecnologie, ecco.

Asus EEE

|| Read more

EEE nato!!!

Gen
2008
31

scritto da in Fashion & Trends, New Technologies, Questa è la mia Vita

19 commenti

My Asus EEE

E’ nato!! E’ arrivato così, a sorpresa, portato da un vento di cuoricini… E’ stato inaspettato ma tanto desiderato… Ed è stato emozionante perchè la prima cosa che ha visualizzato è stata Clarita.it 🙂

Come scriverebbe Sophie Kinsella, ora la gente che mi vedrà mi chiamerà “la ragazza con l’EEE” 😀

Benvenuto piccolino mio… ora devo decidere che nome darti… suggerimenti?

[tags]asus eee, portatile, notebook[/tags]

scritto da in Cose Serie, New Technologies

6 commenti

E’ in giorni come questo che ci si rende conto di quanto sia importante la vita… Oggi per un pelo non facciamo la fine dei dinosauri… Leggo sul TGCOM, che “L’asteroide 2007-Tu24, 250 metri di diametro, “sfiorerà” oggi la Terra“. Avete idea di cosa provocherebbe il suo impatto? E se gli scenziati si sbagliano e precipita sulle nostre teste? Brrrrrr… “Non c’è però da preoccuparsi perché in realtà passerà a circa mezzo milione di chilometri, ossia poco più distante della Luna. Il fenomeno però potrà essere osservato molto facilmente, se il cielo sarà limpido, utilizzando anche un piccolo telescopio amatoriale.


(foto by jodicruse)

L’asteroide 2007-Tu24 è sicuramente uno dei più vicini, considerando gli oggetti di dimensioni analoghe finora noti”, ha osservato l’astrofisico Andrea Boattini, dell’universita’ dell’Arizona a Tucson, impegnato nel programma della Nasa “Catalina Sky Survey”. E’ anche una vecchia conoscenza della Terra: il 20 novembre 1950 è passato a una distanza decisamente maggiore (almeno 150 milioni di chilometri) e tornerà ad avvicinarsi il 20 gennaio 2046 e il 29 dicembre 2080.” Sperando sempre di non avere un incontro più ravvicinato con il sassolino… || Read more