Archivio per la Categoria ‘Nostalgia del passato’

scritto da in Il mondo della Pubblicità, Momenti di Festa, Nostalgia del passato

15 commenti

Guardate, non è che quanto ci vado dietro alla festa di San Valentino perchè per me ogni giorno è la festa degli innamorati visto il ragazzo d’oro con cui sto 🙂 E’ riduttivo festeggiarlo solo una volta l’anno… Il 14 febbraio è solo un pretesto per passare un’altra romantica serata insieme ma non tolgo assolutamente nulla agli altri 364 (quest’anno 365) giorni passati insieme, ugualmente romantici.


(foto by GoldenPuppy)

Fatto questo preambolo, vorrei proporvi un excursus di pubblicità del prodotto di San Valentino per eccellenza: il Bacio Perugina. Ed è anche un excursus di 20 anni sulla nostra società…

|| Read more

scritto da in Cinema & TV, Nostalgia del passato

10 commenti

Nel 1959 nasceva lo Zecchino d’Oro, condotto dal Mago Zurlì, alias Cino Tortorella, che è rimasto al timone del programma per tutti questi anni. Com’è nato questo programma che forse è rimasto tra i pochi  esempi di “buona televisione”? «Nel 1959 – spiega Tortorella in un articolo di Corriere.it – realizzai per il salone del Bambino di Milano lo Zecchino d’oro che si ispirava ad una specie di Festival di Sanremo per i bambini. L’idea è piaciuta ed è nato lo Zecchino. Le prime due edizioni dello Zecchino le organizzai a Milano con un buon successo, poi mi trovai per caso a Bologna e incontrai i Frati dell’ Antoniano che mi invitarono a continuare con lo Zecchino. Era il 1961 e in quel momento, sotto l’ombra del Duomo c’erano problemi di budget per preparare l’edizione successiva. Alla terza edizione giunsero tantissime lettere di persone che richiedevano i dischi dello Zecchino, nacque così una nuova produzione, e il magico incontro con Mariele. A quei tempi era una parrocchiana che si era appena diplomata in pianoforte. Poi sappiamo come è andata: quella donna fantastica dedicò tutta la sua vita al coro e come direttrice è entrata nel cuore di tutti, al punto che c’è in corso una causa di beatificazione che sottoscrivo anch’io».

Ieri è iniziata la 50^ edizione. I conduttori sono Lorena Bianchetti, Massimo Giletti e Veronica Pivetti, ma non manca la presenza di Cino Tortorella. Unico personaggio storico mancante è Topo Gigio, sostituito da Geronimo Stilton, dopo aver “tradito” la Rai con Mediaset nel 2004. Ma per il bene dei bambini e l’identità del programma credo si poteva passarci su.

Il sito del Corriere dedica una pagina ad una carrellata di canzoni storiche del programma ascoltabili qui: http://www.corriere.it/spettacoli/07_novembre_19/zecchino_multimedia.shtml. E’ molto carino anche il sito ufficiale del programma: http://www.zecchinodoro.org.

Mi auguro che anche i miei figli cresceranno nella genuinità di canzoni semplici e non volgari e che i bambini di oggi possano ricercare in questo programma un angolo di spensieratezza che la televisione del 2007 non offre più.

[tags]zecchino d’oro, cino tortorella, raiuno, programma televisivo, bambini, canzoni[/tags]

scritto da in Clarita in Cucina, Il mondo della Pubblicità, Nostalgia del passato

5 commenti

Fa freddo e guardare le vetrine dei bar e dei negozi con tante varietà di allettanti dolciumi fa venire… voglia di cioccolato… e poi, anche la televisione ci bombarda di spot cioccolatosi… uffa c’ho ‘na voglia!!!!

Mon Cheri (1972)

Baci Perugina (1986)

Nutella (1989)

Happy Hippo (2007)

[tags]mon cheri, nutella, baci perugina, ferrero, happy hippo, kinder, cioccolata[/tags]

scritto da in Il mondo della Pubblicità, Nostalgia del passato

14 commenti

Manca esattamente 1 mese e 20 giorni al Natale e già s’iniziano a vedere gli spot natalizi in Tv, mentre gli scaffali dei supermercati iniziano a riempirsi di panettoni, pandori, torroncini e dolciumi vari. Anche Finz-O-Sfera ce lo ricorda in un suo post.

Quali saranno gli spot più belli del Natale 2007?

Io, intanto, ricordo con piacere e un pò di nostalgia questi spot del passato:

I giocattoli della Gig nel loro catalogo


Il Pandoro Bistefani
(“e chi sono io Babbo Natale??”)


Le Merendine MisterDay


La Coca Cola


Il Caffè Lavazza


Il Torrone Sperlari