Archivio per la Categoria ‘Questa è la mia Vita’

scritto da in Cronache appanzate, Il giorno più bello, Questa è la mia Vita

2 commenti

Il 07 gennaio dello scorso anno è stato uno dei giorni più belli del 2010: nel primo pomeriggio, insieme a mia madre, mia suocera e mia cognata, sono stata nell’atelier in cui ho scelto il mio meraviglioso abito da sposa. Dopo aver provato alcuni vestiti è stato il “suo” turno e quando l’ho indossato ho subito sentito che era “lui” l’abito che avrei portato nel giorno più bello della mia vita. Ricordo la felicità negli occhi di chi era là con me e mi vedeva vestita di bianco. E ricordo la gioia che avvertivo nella voce di colui che ora è mio marito che, non appena gli ho comunicato che avevo scelto l’abito da sposa, l’ha gridato in tutto il suo ufficio.

Foto di brezzadilago

Il 7 gennaio di quest’anno, cioè oggi, è stato altrettanto emozionante, anzi di più. Stamattina io e mio marito ci siamo recati in un centro medico per fare l’ecografia morfologica al mio pancione. Oramai sono a 21 settimane e mezzo di gravidanza ed è il momento di fare questo esame. Paola (oggi confermato al 99,9%) inizialmente era in una posizione altamente acrobatica: tutta ripiegata su se stessa, si toccava i piedi con le manine. Stava facendo yoga o stretching mattutino? Il medico ha iniziato a fare l’ecografia ma aveva bisogno di una posizione più favorevole per vedere alcuni particolari. Dunque mi ha invitato a camminare per un po’ per farle cambiare posizione.

Io e mio marito siamo tornati in sala d’attesa e qui abbiamo pianificato la nostra strategia di disturbo: siamo partiti con Bad di Michael Jackson, siamo passati agli Europe con la batteria e il ritmo rock della loro The Final Countdown e abbiamo terminato con gli Eurythmics e la loro Sweet Dreams. Il tutto mentre saltellavo, tamburellavo sulla pancia (e minacciavo la bimba di non comprarle più la casa delle bambole che le ho promesso se faceva la brava) per svegliarla.

Per fortuna quando sono tornata sul lettino per concludere l’ecografia, Paola si era spostata. Anche se non era nella posizione perfetta, il medico è riuscito a fare tutti i controlli, abbiamo visto che tutti gli organi stanno bene, gli arti sono apposto e abbiamo sbirciato anche la sua patatina. E’ lunga 25 cm e pesa 480 gr!

Alla fine ci ha anche detto che ha dei bei lineamenti delicati… Insomma da due genitori così 🙂 🙂 🙂 🙂 L’importante è che sia sana!!!

Eccola qui di profilo, con la sua manina:

Non è bellissima? 🙂

scritto da in Momenti di Festa, Questa è la mia Vita

4 commenti

Oggi termina questo anno per me davvero speciale. Il 2010 rimarrà nella mia memoria come uno degli anni più importanti nella mia vita. Sì perchè quest’anno ho sposato l’amore della mia vita, sono andata a vivere con lui (anche se part time, cioè solo nei weekend) e soprattutto da qualche mese nella mia pancia c’è un esserino minuscolo che, se Dio vuole, vedrà la luce tra poco più di 4 mesi.

E’ stato un anno di emozioni grandissime e anche di stress, tra preparativi per il matrimonio, acquisti per la nuova casa. Ma ho realizzato il sogno della mia vita e ne sono entusiasta.

Purtroppo dallo scorso febbraio non lavoro più nel posto di prima e ne sono scontenta. Devo dire la verità, dopo 3 anni di duro lavoro mi aspettavo anche in quel campo qualche soddisfazione in più, ma fa nulla, verranno tempi migliori. Come si dice? Quando si chiude una porta si apre un portone. Io ci credo e sono certa che Lassù stanno costruendo il mio portone.

Intanto mi godo i miei affetti, mio marito, il mio matrimonio e mia figlia in arrivo. Sì, perchè è una principessina, un po’ monellina perchè non voleva far vedere “le sue grazie” mantenendoci ancora nel dubbio sul suo sesso ma ora lo sappiamo e tra qualche giorno ne avremo anche la conferma. La piccola Paola è in arrivo!!!

Cosa mi auguro che accada nel 2011? Spero che la mia vita insieme a mio marito diventi full time e non più part time, spero di diventare una buona madre, spero che Dio mi assista nel momento in cui darò alla luce la mia piccolina, spero che i miei cari godano di ottima salute.

Credo davvero che questo 2010 sia stato un anno in cui ho scoperto l’importanza di alcuni valori della vita che erano stati offuscati da aspetti più materialistici ma ora sono davvero serena e, anche se la mia sfera lavorativa è ancora sospesa, sono felicissima di tutto quello che ho.

Grazie a tutti coloro che mi sono stati vicini quest’anno, che mi hanno fatto sentire il loro calore e il loro affetto e grazie a voi, lettori, che mi tenete compagnia in questo spazietto nel web.

scritto da in Questa è la mia Vita

3 commenti

Un post molto personale stamani. Vorrei utilizzare questo piccolo angolo di rete per fare gli auguri a mio nonno, Giuseppe Longo, che oggi compie 100 anni!!

100 anni, una vita dedicata alla famiglia, al lavoro e a Dio. E tra qualche mese, se Dio vuole, avrà anche la gioia di diventare bisnonno.

TANTI AUGURIIIIIIIIIIII!!!!!

scritto da in New Technologies, Questa è la mia Vita

Nessun commento

Qualche giorno fa sono stata contattata per provare una nuova ed innovativa piatra per capelli: Imetec Bellissima Absolute.

Come sapete ho i capelli mossi e per poterli allisciare dovrei passare parecchio tempo con spazzola e phon in mano, temendo poi l’umidità che mi riporterebbe i capelli allo stato naturale. La piastra, ovviamente, è la soluzione che fa risparmiare un sacco di tempo e che mantiene i risultati in modo migliore rispetto alla semplice piega fatta in casa.

Avevo un piastra molto vecchia, che già non uso da un po’ perchè mi rovinava i capelli: infatti tendevano ad indebolirsi e ad apparire opachi, dopo la “piastrata”. Così ho deciso di non usarla più.

Devo dire che la tecnologia è avanzata davvero con Imetec Bellissima e mi sono trovata davanti ad uno strumento che mi ha reso i capelli lisci dalla prima passata e soprattutto ha mantenuto il risultato nel tempo, nonostante il vento e l’umidità. I capelli, poi, sono davvero morbidi e lucenti. E ho usato un semplice shampoo con un semplice balsamo, tutto qui, nessun prodotto per allisciare i capelli.

Questo grazie alla tecnologia ad infrarossi che la caratterizza e alla piastra in gloss titanium ceramic a temperatura regolabile (da 160° a 230°C). La piastra si riscalda davvero in pochi attimi ed è molto pratica anche da usare, grazie al cavo girevole e all’impugnatura in pelle.

Insomma, non mi sento assolutamente in colpa per aver stirato i capelli, come invece mi succedeva prima. Non mi sembrano affatto rovinati, anzi, sono morbidi e lucenti. Mi piacciono!!! Guardate anche voi il risultato: