Archivio per la Categoria ‘Web Area’

scritto da in C'è Vita a Matera, Cronache appanzate, Io mamma?, Web Area

Nessun commento

Questo post avrei voluto scriverlo io (ma ovviamente non ho la testa né la mano né il tempo per farlo). Invece l’ha scritto la bravissima Nausica, una delle geniali autrici di quel meraviglioso gruppo delle MOM – Mamme Materane All’Opera (attenzione, c’è anche un papà tra gli autori, se no s’offende!), di cui faccio parte.

Eccolo qui: “E mo’ che ti regalo?”: 14 idee più o meno probabili dai best seller 2013 di Amazon

Si parla di regali di Natale. Regali originali per bambini più o meno grandi da acquistare online. E devo dire che sono idee perfette. Grandiose.

Andatelo a leggere. Su, forza!

Io ho già individuato qualcosa che sicuramente prenderò e voi?

Mi raccomando, seguite i nostri articoli nel sito delle MOM. Ogni giorno c’è qualcosa di originale ed innovativo. Ed anche divertente.

P.S.: Nausica, ti ho rubato il tuo capolavoro, ti dispiace?

scritto da in Web Area

Nessun commento

Quando si hanno amici brillanti e pieni di iniziative non si possono non pubblicizzare. Soprattutto quando si conoscono da 25 anni.

Giancarlo, 30 anni, laurea in economia e pluri-“masterizzato”, ha deciso, insieme ad alcuni suoi amici, di creare qualcosa che possa aiutare a dare un calcio alla crisi ed insieme a tessere relazioni.

E’ nato ScambioScambio.it il sito su cui è possibile sfruttare gli oggetti che non si utilizzano più e le proprie capacità per fare acquisti senza spendere denaro.

Tramite ScambioScambio.it, infatti, è possibile accedere gratuitamente ad una community dedicata allo scambio di oggetti e competenze.

L’attuale momento socio-economico è particolarmente difficile e complesso, in questo contesto ScambioScambio.it si propone di creare una rete di relazioni incentrate sull’aiuto reciproco e sulla condivisione di “ciò che si ha” o di “ciò che si sa”.

In sintesi, ScambioScambio.it ti permette di: fare acquisti senza spendere denaro, rispettare l’ambiente riducendo i rifiuti, condividere le tue passioni e fare nuove amicizie.

Come funziona?

Dopo una procedura di registrazione rapida e gratuita, tutti gli utenti possono visualizzare le “proposte di scambio” presenti sul sito o pubblicare una nuova proposta. Gli scambi possono essere effettuati attraverso due modalità:

  • “Baratto classico”, un oggetto o un servizio viene scambiato con un altro oggetto o servizio
  • “Scambio indiretto”, un oggetto o un servizio viene scambiato con dei Crediti. Chi riceve Crediti potrà utilizzarli in un secondo momento per realizzare un nuovo scambio ed ottenere quello che desidera

Un esempio?

Francesca è appassionata di grafica e web ed inserisce un annuncio in cui si rende disponibile a realizzare un logo in cambio di 15 crediti…

Matteo risponde all’annuncio ed offre a Francesca i 15 crediti richiesti.

Francesca accetta l’offerta e riceve i 15 crediti. Qualche giorno dopo li utilizza per rispondere all’annuncio di Giulia, insegnante di inglese, che è disponibile per conversazioni in inglese.

Il meccanismo è analogo nel caso in cui lo scambio sia relativo ad un oggetto e non ad un servizio.

Insomma, un baratto di beni e servizi.

Scambioscambio.it è anche su Facebook.

Bye bye, 2012!

dic
2012
28

scritto da in Cose Serie, Questa è la mia Vita, Web Area

Nessun commento

In attesa che si consumino gli ultimi attimi di questo anno, che, tutto sommato, per me, è stato abbastanza positivo, ovviamente tra i numerosi alti e bassi che la vita di tutti i giorni offre, vediamo com’è stato visto questo 2012 da Google e da suoi utenti, cioè da noi.

Cosa resterà di questo 2012?

Forse si sono dimenticati di menzionare in qualche modo la profezia Maya, visto che ha spopolato su tutti i mezzi di comunicazione, e dunque anche sul web.

Cosa ricorderete voi di questo 2012?