Articoli Taggati ‘cacioricotta’

scritto da in Clarita in Cucina

Nessun commento

Credo che oggi ci ho messo più tempo a scrivere il titolo che ad illustrare il procedimento di questa ricetta.

Innanzitutto voglio dire che è un personale esperimento culinario ed è riuscito alla grande. Poi, che è importantissima la qualità degli ingredienti utilizzati.

20131116-151850.jpg

INGREDIENTI (per 2 persone):
125 gr di fettuccine all’uovo
250 gr di funghi surgelati
50 gr di gorgonzola morbido
1 dado vegetale
1 spicchio d’aglio
cacioricotta al tartufo q.b.
sale q.b.

PROCEDIMENTO:
Lascia scongelare i funghi a temperatura ambiente. Poi mettili in un pentolino e cucinali con un filo d’olio e l’aglio. Dopo una ventina di minuti, quando sono cotti, mettili nel mixer e frullali, eliminando l’aglio. Rimettili nella pentola aggiungendo un dado e il gorgonzola. Mescola per bene per omogeneizzare il tutto e aggiusta di sale. Intanto cuoci la pasta e dopo che l’hai scolata, mettila nella pentola con la crema di porcini e gorgonzola. Mescola bene il tutto, impiatta e aggiungi una spolverata di scaglie di cacioricotta al tartufo.

Buono, vero?

scritto da in Clarita in Cucina

3 commenti

Ogni fine settimana, quando mio marito torna a casa, mi piace stupirlo con un piatto sempre diverso: primo perchè mi fa da cavia, secondo perchè mi piace sperimentare sempre cose nuove in cucina.

Questo weekend ho preparato un piatto veramente tipico, fatto esclusivamente di ingredienti delle mie parti: gli strascinati con peperoni cruschi e cacioricotta. E’ davvero semplice prepararlo, bastano davvero 10 minuti ed è pronto.

INGREDIENTI (per 2 persone):
180 gr di strascinati (formato di pasta simile alle orecchiette, solo con i bordi più schiacciati)
3-4 peperoni cruschi già fritti (si vendono in bustine già pronti, se no bisogna comprarli crudi e friggerli al momento)
cacioricotta q.b.
aglio, olio e peperoncino q.b.

PROCEDIMENTO:
Lessare in abbondante acqua salata gli strascinati. Mentre questi cucinano, mettere in un’ampia padella uno spicchio d’aglio, dell’olio e del peperoncino e far riscaldare. Appena la pasta è pronta, bisogna scolarla e metterla nella padella, spadellando per bene. Nel frattempo aggiungere i peperoni cruschi spezzettati. Lasciare insaporire per qualche minuto. Mettere la pasta nei piatti e terminare con le scaglie di cacioricotta.