Articoli Taggati ‘carne’

scritto da in Clarita in Cucina

1 commento

Alcune volte le idee per un pranzo diverso sono sotto mano ma non si vedono. In questo caso era nel libro base del Bimby e non l’avevo mai provata. Qualche giorno fa ho cucinato questo ottimo e gustoso piatto unico, davvero semplice da preparare: l’arrosto di lonza con purè di patate.

INGREDIENTI (per 4 persone):
1 cipolla piccola
30 gr di olio EVO
40 gr di speck a cubetti
50 gr di funghi porcini surgelati
800 gr di lonza di maiale
300 gr di latte intero
200 gr di brodo vegetale
sale e pepe q.b.
Per il purè
1 kg di patate
1 pizzico di sale
20 gr di burro
30 gr di parmigiano grattugiato
100 gr di latte intero caldo

PREPARAZIONE:
Tritare la cipolla: 3 sec. vel. 7
Versare l’olio: 3 min. 100° vel. 1
Aggiungere lo speck e i funghi scongelati: 5 sec. vel. 5
Massaggiare con il sale e il pepe la lonza, appoggiare la carne sulle lame e aggiungere il latte: 20 min., Varoma, vel. 1
Girare la carne e aggiungere il brodo vegetale: 30 min., 100°C, vel. 1
Tagliare le patate a fettine sottili e sistemarle nel varoma. Girare la carne e posizionare il varoma sul boccale: 30 min., Varoma, vel. 1.
Togliere la carne e il sughetto dal boccale e mettere le patate, il latte caldo, il burro e il parmigiano: 1 min., vel. 3.
Tagliare la lonza a fette, irrorarla con il sughetto e servire con il purè caldo.

scritto da in Clarita in Cucina

3 commenti

Ieri l’avevo scritto sui vari social network: “E oggi proviamo gli involtini di girello di vitello ai funghi porcini. Se sono buoni… ricettina sul blog 🙂 Buona domenica!”. Indovinate come sono stati? S.t.r.a.o.r.d.i.n.a.r.i!!! Davvero ottimi, saporiti, gustosi… non la “solita carne”. Ho trovato la ricetta su Cookaround ma l’ho adattata a cosa avevo in casa.

INGREDIENTI (per 2 persone):
4 fettine di girello di vitello
1 bustina di funghi porcini secchi (20-30 gr)
2 sottilette
prosciutto crudo nostrano e provolone nostrano q.b.
1 cucchiaio di farina
1 ciuffetto di prezzemolo
1 bicchierino di birra
olio, sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:
Innanzitutto ho messo a bagno i funghi porcini per 30 minuti in acqua fredda, come riportato sulla confezione. Poi li ho sciacquati accuratamente e li ho messi in una padella con olio e prezzemolo. Li ho fatti cuocere per 5-6 minuti. Intanto ho preparato gli involtini, mettendo su una fettina di girello mezza sottiletta, un po’ di prosciutto e un po’ di provolone. Ho arrotolato le fettine e le ho fermate con uno stuzzicadente. Le ho infarinate e le ho messe a cuocere insieme ai funghi, coprendo il tutto con un coperchio. Dopo che si sono rosolate per un paio di minuti, ho insaporito il tutto con della birra (non avevo vino bianco in casa) e ho lasciato continuare a cuocere. Vedrete la sottiletta che “scapperà” dall’involtino e andrà a spalmarsi con i funghi creando una deliziosa salsina. Servite gli involtini con i funghi e buon appetito.

scritto da in Clarita in Cucina

2 commenti

Ritornano a grande richiesta le mie ricette. Da quando mi sono sposata spesso e volentieri durante il weekend siamo ospiti dei nostri genitori e quindi non cucino 🙂 E non voglio ammorbarvi con i banalissimi piatti che cucino ogni giorno per sopravvivere. Certo, se mio marito vivesse con me durante la settimana potrei sbizzarrirmi un po’ di più ma finchè è lontano non mi va di farlo solo per me stessa 🙂

Ma qualche giorno fa ho preparato uno dei miei piatti preferiti (che piace tanto anche al maritino) e mi sembra proprio che non ve l’ho ancora proposto su questo blog: il tortino di carne e melanzane, un ottimo secondo piatto che può essere anche un piatto unico, se volete mantenervi leggeri.

Come si prepara?

INGREDIENTI (per 4 persone):
400 gr di carne tritata
400 gr di melanzane
1 uovo
5-6 pomodorini o 3-4 cucchiai di salsa
parmigiano q.b.
una spolverata di pangrattato
olio e sale q.b.

PREPARAZIONE:
Lava bene le melanzane e tagliale a dadini. Mettile in una padella con un filo d’olio ed un pizzico di sale e lasciale cuocere. Intanto metti la carne tritata in un recipiente e aggiungici l’uovo sbattuto, il parmigiano, il sale. Se in casa hai del salame puoi aggiungerne un po’, così questo piatto sarà ancora di più saporito. Quando le melanzane sono cotte, lasciale raffreddare e poi frullale, in modo che diventino una crema. Aggiungile alla carne tritata e mischia bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Metti un filo d’olio in una teglia da forno di medie dimensioni e versaci il composto. Termina il tutto con una spolverata di pangrattato e la salsa o i pomodorini, in modo che la superficie non sia molto asciutta. Inforna a 180°C per 1 ora. E buon appetito!

scritto da in C'è Vita a Matera, Clarita in Cucina

Nessun commento

Oggi pubblico una ricetta di un piatto davvero tipico della mia zona: il cutturillo. E’ un piatto molto antico a base di agnello e patate. E ha un sapore molto particolare.

INGREDIENTI (per 4 persone):
una quindicina di pezzi di agnello
500 gr di patate
1 cipolla
qualche pomodorino
un gambo di sedano
acqua e sale q.b.

PROCEDIMENTO:
Innanzitutto bisogna lavare l’agnello per bene. Poi sbuccia le patate e tagliale a tocchetti. Metti, quindi, l’agnello, le patate, i pomodorini, la cipolla e il sedano tagliati a pezzetti in una pentola alta. Aggiungi il sale e  un po’ d’acqua, senza coprire il contenuto. Lascia cucinare il cutturillo per circa un’ora, girando di tanto in tanto, finchè è ben cotto. Servi il piatto ben caldo.