Articoli Taggati ‘dieta’

scritto da in Clarita in Cucina

Nessun commento

In questo momento la sto assaggiando e sono proprio soddisfatta del risultato. Ho appena provato una variante ancora più salutare della mia solita ciambella light. Su suggerimento delle mie amiche guru “cUrcume”, compagne di merende salutari del mio gruppo MOM, ho sostituito la farina 00, con farina integrale e farina 0, lo zucchero semolato con quello di canna e ci ho aggiunto spezie buone per la nostra salute.

INGREDIENTI:
125 gr di farina 0
125 gr di farina integrale biologica
125 gr di zucchero di canna
3 uova
125 gr di olio di semi
130 gr di acqua
1 bustina di lievito per dolci
cannella, zenzero e curcuma in polvere q.b.

PREPARAZIONE:
Accendi il forno a 170°C. Ungi di olio EVO uno stampo da ciambella aiutandoti con un pennello in silicone.
Polverizza lo zucchero di canna: vel. turbo, 10 sec. Metti nel boccale le uova, l’olio e l’acqua: 1 min., vel. 5. Aggiungi le farine: 3 min., vel. 5. Infine aggiungi le spezie: 1 min., vel. 5. 10 sec. prima della fine, versa il lievito in polvere.
Cuoci la ciambella per 40 min a 170°C.

scritto da in Clarita in Cucina

Nessun commento

Per fortuna è arrivata Beatrice con il suo freschetto a togliere via quella dannata afa che non mi faceva più respirare. Ma siamo ancora in estate, dunque è ancora tempo di insalata di riso, no?

Eccovi qui, oggi, una ricetta di insalata di riso light. La preparo almeno una volta alla settimana per mio marito che la gradisce molto. A me non piace l’insalata di riso ma lui dice che è buonissima. Meglio così.

INGREDIENTI (per 2 persone):
140 gr di riso
2 pugni di piselli surgelati
100 gr di Philadelphia light
4 pomodori piccoli
2 uova
cipolla, olio e sale q.b.

PROCEDIMENTO:
Per risparmiare tempo, metto insieme sui fornelli una pentolina con l’acqua per cuocere il riso, una per lessare le uova ed una in cui preparare i piselli. Mentre l’acqua del riso si riscalda e le uova si lessano, metto nell’altra pentolina prima un po’ d’olio e qualche pezzetto di cipolla. Lascio imbiondire la cipolla e ci verso i piselli ancora surgelati. Dopo un minuto ci verso dell’acqua calda, fino a coprire i piselli, un pizzico di sale e copro il tutto con un coperchio. Intanto metto il sale anche nell’acqua del riso e, appena bolle, lo verso dentro. Mentre riso e piselli cuociono, metto in due piatti i pomodori a pezzettini e la Philadelphia, salando appena. Intanto le uova saranno pronte. Le scolo e le lasci0 raffreddare. Riso e piselli sono cotti praticamente quasi nello stesso momento. Scolo il riso e lo metto nei piatti insieme ai piselli e mescolo tutto per bene. Aggiungo quindi le uova sode, sgusciate, a pezzettini, mescolando ulteriormente. E’ più lungo a dirsi che a farsi. 🙂

scritto da in Clarita in Cucina

2 commenti

Da circa 10 giorni io e mio marito siamo a dieta. Sì perchè non ce la facevamo davvero più a portarci questo “peso” dietro. E quindi via dalla nostra cucina alimenti troppo grassi, dolci e quando altro che possa nuocere alle nostre nuove abitudini alimentari. L’unico “vizio” che non possiamo abolire è il pezzo (che da pezzone è diventato pezzetto) di ciambella a colazione. Tanto poi c’è tutta la giornata per bruciarlo, vero? Per essere tranquilli, però, ne preparo una senza burro e latte, con olio di semi e acqua, di modo che è moooolto più leggero della ciambella tradizionale. E scarseggio anche con lo zucchero. Vabbè, facciamo prima, vi do la ricetta.

INGREDIENTI:
250 gr di farina
250 gr di zucchero (io ne metto la metà)
3 uova
130 gr di olio di semi
130 gr di acqua
1 bustina di lievito per dolci
1 bicchierino di liquore (io utilizzo crema di limoncello)

PREPARAZIONE:
Io utilizzo il Bimby per preparare questa ciambella. Prima di iniziare la preparazione, rivesto la teglia a forma di ciambella con la carta da forno bagnata e accendo il forno a 180°C. Poi metto nel boccale del Bimby lo zucchero, le uova, l’olio, l’acqua e il liquore: 30 sec. vel. 5. Aggiungo poi la farina: 40 sec. vel. 5. Quando mancano 10 secondi alla fine aggiungo la bustina di lievito dal foro del coperchio. Verso infine il composto nella teglia e lo inforno per 30 minuti. Ovviamente non metto lo zucchero a velo per decorare la ciambella.

Domani proverò una ricetta di ciambella al cioccolato senza burro nè uova. Vi farò sapere com’è. 🙂

Fitness for Geeks

Mar
2009
15

scritto da in Questa è la mia Vita, Sport, Web Area

3 commenti

Visto che sono “a dieta” (anche se tra eventi vari gli sgarri non mancano), niente ricettina domenicale per un pò di tempo ma solo sani consigli per una vita “in forma”…

Da qualche giorno ho finamente ripreso possesso della mia Wii (acquistata in società con il mio ‘morino) e quindi non ho più scuse per non dedicarmi ad un pò di sano geek fitness per aiutare il mio corpo a perdere tutte quelle brutte calorie che proprio non mi fanno stare bene.

Come fa geek fitness Clarita? Bhè, per il momento uso la Wii Fit: “Con esercizi mirati a migliorare il tuo equilibrio e la tua postura, a modificare il tuo indice di massa corporea o semplicemente a farti rilassare, Wii Fit sfrutta la tecnologia più moderna per aiutarti a raggiungere il benessere fisico. Il primo passo è quello di salire sull’incredibile Wii Balance Board, per avere una visione generale del tuo livello di fitness. Misurando il tuo IMC (indice di massa corporea), analizzando il tuo baricentro e calcolando la tua abilità atletica con alcuni semplici test, il software determina la tua età Wii Fit, un valore unico per questo gioco, compreso tra 2 e 99. Wii Fit presenta oltre 40 esercizi diversi in quattro discipline d’allenamento. Potrai bruciare calorie con gli esercizi aerobici, migliorare equilibrio e postura con i giochi di equilibrio, potenziare la tua massa muscolare con gli esercizi muscolari o imparare ad allungarti e rilassarti con le posizioni yoga” (Fonte: Nintendo). I miei esercizi preferiti? Boxe, Step Dance, Colpo di testa e Salto con gli sci.

Intanto aspetto My Fitness Coach in italiano… || Read more