Articoli Taggati ‘elezioni’

scritto da in C'è Vita a Matera, Politica 2.0

Nessun commento

Un’altra election day (più che election, è stata una giornata di spoglio), quella di ieri, si è conlusa. Questa volta in palio c’era la Presidenza della Giunta Provinciale e il Consiglio Provinciale di Matera. A differenza delle scorse comunale, in cui si è andati al ballottaggio, la Provincia di Matera ha già scelto chi la rappresenterà nei prossimi 5 anni: sarà Franco Stella, candidato del centro-sinistra di Partito Democratico, Popolari Uniti, Lista Stella Presidente, Italia dei Valori, Partito Socialista, Sinistra – Per la Basilicata, Rifondazione Comunista – Sinistra Europea – Comunisti Italiani e Federazione dei Verdi.

Ma questa volta la vittoria è stata meno plateale del 2004. Stella è divenuto Presidente con il 52,45%, lontano dal 60% raggiunto dal suo predecessore, Carmine Nigro, nel 2004.

Anche gli eletti al Consiglio Provinciale hanno già un nome. Il Consiglio della Provincia di Matera sarà così composto: || Read more

scritto da in Politica 2.0

Nessun commento

Silvio Berlusconi si raccomanda a ... mentre depone la scheda nellurna (foto di giuseppenicoloro)
Silvio Berlusconi si raccomanda a … mentre depone la scheda nell’urna
(foto di giuseppenicoloro)

L’election night tutta europea è ormai terminata da 24 ore. E abbiamo i risultati. Da materana, mi piace, su questo blog, fare un’analisi dei voti partendo dalla mia città… mi piace partire dal micro per arrivare al macro, al continente Europeo. La fonte dei seguenti dati è il Ministero dell’Interno:

Risultati delle elezioni europee del 6 e 7 giugno 2009 – Comune di Matera:
Popolo della Libertà 33,55%
Partito Democratico 28,65%
Italia dei Valori 18,08%
Unione di Centro 6,46%
Sinistra e Libertà 5,60%
Rifond. Com. – Sin. Eur. – Com. Italiani 2,62%
Lista Pannella – Bonino 2,35%
La Destra – MPA – Pensionati – All. di Centro 1,02%
Fiamma Tricolore 0,95%
Lega Nord 0,29%
Liberal Democratici – MAIE 0,19%
Forza Nuova 0,18% || Read more

scritto da in Politica 2.0

Nessun commento

Ieri abbiamo giocato con l’EU Profiler, oggi invece, facciamo il test dell’Euro-politometro, riproposto da La Repubblica, dopo il successo del Politometro delle politiche 2008 (che avevo già proposto su questo blog).

L’Euro-politometro è un gioco per scoprire il proprio orientamento rispetto ad alcuni temi importanti della politica europea. Esprimendo il grado di consenso rispetto a 10 affermazioni si ottiene la propria collocazione rispetto a due assi: euroentusiasti/euroscettici e liberisti/statalisti. Il test è liberamente ispirato a esperienze analoghe, quali Political compass e The compass, realizzata dal Washington Post per Facebook.

Terminato il percorso, è possibile inserire il risultato con il proprio orientamento in una pagina web o nel proprio blog. L’orientamento dei principali leader politici italiani è stato ottenuto mappando, con il maggior rigore possibile, le risposte possibili delle 10 domande con le dichiarazioni, le posizioni del partito o ancora il programma elettorale per le Europee 2009. In diversi casi, dove nel programma non era prevista una risposta esplicita sull’argomento, si è proceduto sulla base di approssimazioni.

Qual’è il mio orientamento?

scritto da in Politica 2.0

2 commenti

Il clima politico incalza nella nostra vita quotidiana ma anche sul web… Qualche giorno fa ho elencato quali saranno i candidati alle elezioni europee per la circoscrizione dell’Italia Meridionale… Oggi, invece, ho scoperto uno strumento molto simBatico che ti potrebbe aiutare nella scelta del partito da votare: l’EU Profiler.

Se proprio non riesci ad individuare il partito alle cui idee sei più vicino da poter votare alle elezioni europee, ti consiglio questo tool in cui, dopo aver risposto ad una serie di domande, si riesce a capire a chi si è più vicino…

Ecco la mia posizione in Europa rispetto a tutti i partiti di tutti i Paesi europei:

Con questo strumento puoi visualizzare a quale partito sei più vicino in Italia ma anche, addirittura, nelle altre nazioni europee… || Read more