Articoli Taggati ‘errori’

scritto da in Da "The Style Glossy"

Nessun commento

By Joanna Vargas for The Style Glossy

Come evitare gli errori più comuni nella cura della pelle

Tutti mi fanno sempre la stessa domanda: come ottenere una pelle luminosa? Non è così difficile come sembra, anche se si ha una pelle “problematica”. Evitando un po’ di errori che si commettono quotidianamente il tuo incarnato si trasformerà completamente!

Cattiva Alimentazione: Spesso molti dei nuovi clienti arrivano con un incarnato giallo e borse nere sotto gli occhi. Molti non sono contenti dell’aspetto della propria pelle, ma non pensano che le abitudini alimentari possano esserne la causa. Quando mangiamo alimenti con un basso contenuto nutritivo, il corpo reagisce buttando via le tossine dalla pelle. Se soffri di eruzioni cutanee, mangia verdure a ogni pasto e se noti che la tua pelle è spenta riduci il numero dei carboidrati come il pane.

Esfoliare Troppo: L’esfoliazione è uno step necessario per una pelle luminosa e in salute. Come tutte le cose però, “il troppo stroppia”. Sia gli scrub che gli acidi glicolici rimuovono lo strato superficiale di cellule morte e lo sporco dalla pelle, restituendole un aspetto giovane. Se si usa un peeling più di due volte alla settimana, questo eliminerà strati di pelle più velocemente di quanti il corpo sarà in grado di produrre collagene per sostituirli. Il risultato sarà una pelle sottile come la carta che rivelerà ogni difetto. Non esfoliare più di una volta alla settimana.

Saltare la Crema Antisolare: L’esposizione a troppo sole è la sorgente di molte problematiche cutanee, come macchie solari e rughe, quindi l’uso quotidiano di un solare è di vitale importanza. Per evitare eruzioni cutanee, scegliete un antisolare che contenga diossido di titanio e ossido di zinco, degli anti-solari fisici – non chimici – che aiuteranno a controllare l’olio che la vostra pelle produce.

Siamo sicuri? Quesat informazione è errata,dovremmo dire Lava il viso prima di andare a dormire: È necessario prendersi cura della pelle anche di sera, non dimenticare mai di lavare il visto.

Joanna Vargas è la fondatrice del Joanna Vargas Salon/Skin Care Sanctuary, i cui clienti includono star e supermodel.

|| Read more

scritto da in Web Area

4 commenti

Ogni giorno visito tanti siti web, per lavoro e per passione. Spesso mi accorgo che vengono fatti dei gravi errori di navigabilità e di usabilità… e anche di contenuto. Era da tempo che avevo pensato di scriverci su un post, con dei suggerimenti che vorrei dare per migliorare il proprio sito correggendo degli errori davvero da evitare.


(foto di Stèfan)

  1. Ricorda sempre di mettere il numero di partita iva sull’home page;
  2. Per favore, rendi la tua pagina contatti utile ai visitatori indicando l’indirizzo dell’azienda, i numeri di telefono e di fax, l’email e magari il nome della persona da contattare. Non limitare lo spazio dei contatti ad un mero modulo di inserimento dati… se ti vogliono inviare un’email come fanno? Ovviamente usa i metodi antispam, ma non dimenticare l’email;
  3. Please, evita le intro come home page: sono scomodissime per il visitatore oltre che estremamente antiquate e fuori moda. Se proprio vuoi inserire una intro ricordati di mettere ben visibile il tasto di ingresso alla home page di modo che se il visitatore non vuole vedere l’animazione (nel 99% dei casi), può subito entrare nel sito vero e proprio;
  4. Non appesantire il sito con troppi video e/o immagini. Cerca di ottimizzarlo per tutti i browser e le velocità di navigazione (anche se ormai quasi tutti hanno l’adsl);
  5. Eviterei di fare un sito in flash… meglio l’html, magari con qualche immagine in flash.

Ci sarebbero tanti altri suggerimenti… ora mi vengono in mente questi. Magari scrivo un altro post con quelli che mi sono dimenticata… E tu? Che suggerimenti daresti per evitare errori in un sito aziendale?