Articoli Taggati ‘inaugurazione’

scritto da in C'è Vita a Matera

Nessun commento

Dal 1° ottobre anche Matera ha la sua condotta Slow Food anche se l’inaugurazione ufficiale avverrà domani sera, 8 gennaio, alle ore 20,00 presso l’Hotel San Domenico.

Ma cosa significa Slow Food?

“Fondata da Carlo Petrini nel 1986, Slow Food è diventata nel 1989 una associazione internazionale. Nata a Bra, oggi conta 100 000 iscritti, con sedi in Italia, Germania, Svizzera, Stati Uniti, Francia, Giappone, Regno Unito (in ordine di costituzione) e aderenti in 130 Paesi.

Slow Food significa dare la giusta importanza al piacere legato al cibo, imparando a godere della diversità delle ricette e dei sapori, a riconoscere la varietà dei luoghi di produzione e degli artefici, a rispettare i ritmi delle stagioni e del convivio.

Slow Food afferma la necessità dell’educazione del gusto come migliore difesa contro la cattiva qualità e le frodi e come strada maestra contro l’omologazione dei nostri pasti; opera per la salvaguardia delle cucine locali, delle produzioni tradizionali, delle specie vegetali e animali a rischio di estinzione; sostiene un nuovo modello di agricoltura, meno intensivo e più pulito.

Slow Food, attraverso progetti (Presìdi), pubblicazioni (Slow Food Editore), eventi (Terra Madre) e manifestazioni (Salone del Gusto, Cheese, Slow Fish) difende la biodiversità e i diritti dei popoli alla sovranità alimentare.

La rete dei 100 000 associati di Slow Food è suddivisa in sedi locali – dette Condotte in Italia e Convivium nel mondo, coordinate da Convivium leader che si occupano di organizzare corsi, degustazioni, cene, viaggi, di promuovere a livello locale le campagne lanciate dall’associazione, di attivare progetti diffusi come gli orti scolastici e di partecipare ai grandi eventi organizzati da Slow Food a livello internazionale. Sono attivi piùq di 1000 Convivium Slow Food in 130 Paesi, comprese le 410 Condotte in Italia”. (fonte: Slow Food)

Il primo evento firmato dalla condotta Slow Food di Matera è in programma martedì 19 gennaio presso l’Hotel Hilton Garden Inn: “A cena con Gherardo Colombo“, noto magistrato impegnato anche nelle vicessitudini di Mani Pulite, con la presentazione dei libri “Sulle regole” e “Sono stato io” accompagnata da un menù degustazione con vini offerti dalle tenute Iacovazzo. Per partecipare bisogna prenotarsi (leggi sul manifesto qui sotto come fare).

scritto da in C'è Vita a Matera, Questa è la mia Vita

1 commento

Dopo 2 giorni, ecco il video dell’inaugurazione della Fontana Ferdinandea che è ritornata in Piazza Vittorio Veneto (intro musicale iniziale e svelamento della Fontana):

|| Read more

scritto da in C'è Vita a Matera, Cose Serie, Questa è la mia Vita

Nessun commento

UPDATE dell’08/04/09: Sabato 11 aprile sarà inaugurata la Fontana Ferdinandea nella nuova collocazione in Piazza Vittorio Veneto. Appuntamento nella piazza materana alle h 20.30 con il Sindaco di Matera, Emilio Nicola Buccico. La cittadinanza è invitata alla cerimonia.

UPDATE: A causa del sisma in Abruzzo e del proclamato lutto nazionale, la visita del Presidente Fini è stata annullata e il Sindaco Emilio Nicola Buccico e la Giunta Comunale, nell’esprimere cordoglio ai familiari delle vittime della calamità, hanno deciso il rinvio a data da destinarsi della prevista inaugurazione della Fontana Ferdinandea nella nuova collocazione di Piazza Vittorio Veneto.

Domani sarà una giornata storica per la nostra città: dopo circa 50 anni la Fontana Ferdinandea ritorna nella sua originale collocazione, cioè in Piazza Vittorio Veneto (il cui nome, si dice, potrebbe essere ripristinato in Piazza della Fontana). Eccola qui sotto mentre la stanno rimontando (e da questa webcam potrai anche vedere la manifestazione di inaugurazione di domani alle 12,00):

Webcam di Sassiland - Clicca sull'immagine per ingrandirla

Devi sapere che qui a Matera quando ci si dà un’appuntamento nella Piazza principale, si dice “Ci vediamo in mezzo alla Fontana” perchè per un paio di secoli l’ombellico della città era la Fontana Ferdinandea in mezzo alla Piazza della Fontana. La fontana è stata spostata ma il modo di dire no.

|| Read more