Articoli Taggati ‘polipo’

scritto da in Clarita in Cucina

1 commento

Li ho preparati qualche mese fa ma mi son rimasti impressi nella mente per la loro bontà (uh, ho fatto pure la rima!). Io adoVo il polipo, in tutte le forme e in tutte le salse. E ho provato questa ricettina che ho trovato su GialloZafferano e devo dire che è proprio deliziosa, oltre che semplice.

Vediamo quindi come ho preparato gli strozzapreti al sugo di polipo.

INGREDIENTI (per 2 persone):
200 gr di strozzapreti freschi
300 gr di polipo
200 gr di salsa di pomodoro
1 spicchio d’aglio
1 bicchiere di vino bianco
olio, sale e peperoncino q.b.

PROCEDIMENTO:
Lava bene il polipo e puliscilo togliendo gli occhi e il dente. Qualora non te le abbiano tolte in pescheria, togli anche le viscere. Cerca di togliere la pelle e tagialo a pezzetti. Metti in un tegame olio, peperoncino e aglio e lascia soffriggere per qualche istante. Versaci poi il polipo e, non appena il liquido è evaporato, sfuma con il vino bianco. Dopo un paio di minuti puoi aggiungere la salsa e il sale e lascia cuocere per una ventina di minuti. Intanto lessa gli strozzapreti in abbondante acqua salata. Quando sono cotti scolali e uniscili al polipo, salta in padella per un minuto e servi ben caldo.

Insalata di polpo

Feb
2010
28

scritto da in Clarita in Cucina

8 commenti

E’ un secolo che non pubblico una ricettina su questo blog. Se devo dirvi la verità sto cercando di perdere qualche kg per essere in piena forma il “grande giorno”. Per farmi perdonare oggi pubblico la ricetta di uno dei miei piatti preferiti: l’insalata di polpo (anche se molti lo chiamano polipo). Una piccola premessa va fatta: il polpo è un pesce poco calorico. Pensa che 100 gr di polpo contengono solo 82 calorie. Il polpo contiene pochissimi carboidrati e pochissimi grassi mentre contiene moltissime proteine.

Come si prepara l’insalata di polpo? E’ semplicissimo.

INGREDIENTI (per 2 persone):
600 gr di polpo
olio, sale, pepe, limone e prezzemolo q.b.

PREPARAZIONE:
Metti il polpo in abbondante acqua fredda e lavalo per bene. Mettilo poi in una pentola con abbondante acqua e fallo cucinare per circa tre quarti d’ora / un’ora, fino a quando è tenero (puoi controllare con una forchetta). Una volta che è cotto, puoi scolarlo, puoi togliere la pelle e farlo a pezzetti abbastanza piccoli. Metti il polpo in una coppa da insalata e condiscilo con olio, sale, pepe. limone e prezzemolo tritato. Lascia insaporire il polpo per un paio di ore prima di servirlo.

Questo piatto è un ottimo secondo per l’estate o può essere servito anche come antipasto. Buon appetito!