Articoli Taggati ‘primo piatto’

Lasagne al pesto

Nov
2009
15

scritto da in Clarita in Cucina

4 commenti

Premessa: questa ricetta non è la ricetta ufficiale e tradizionale delle lasagne al pesto, ma è una rivisitazione della sottoscritta, ok? Passiamo a noi 🙂 Ti piace il pesto e vuoi sorprendere i tuoi ospiti con una ricetta facile ma di ottimo impatto? Le lasagne al pesto sono un’ottima scelta.

INGREDIENTI (per 4 persone):
250 gr di lasagne all’uovo (io di solito uso quelle secche della Barilla)
50 gr di parmigiano
100 gr di treccia (latticino tipico della mia zona)
una spolverata di pan grattato
– per il pesto –
80 gr di basilico lavato e asciugato
50 gr di parmigiano
30 gr di pecorino
30 gr di pinoli
1 spicchio d’aglio
130 gr di olio
sale q.b.
– per la besciamella –
500 gr di latte
30 gr di burro
50 gr di farina
un pizzico di noce moscata
sale q.b.

PREPARAZIONE:
Per preparare il pesto, mettiamo in un frullatore il parmigiano, il pecorino, i pinoli, l’aglio e il basilico tritando finemente. Versiamo poi l’olio, mettiamo il sale e mescoliamo attentamente in modo da avere una salsa omogenea.

Per preparare la besciamella io uso il Bimby: inserisco nel boccale latte, burro, farina, noce moscata e un pizzico di sale per 7 minuti a 90°C a velocità 4.

Ora possiamo preparare le lasagne: dapprima bisogna mettere un mestolo di besciamella sul fondo della teglia, poi si applica uno strato di lasagne (non cotte) condendole con il pesto, la besciamella, la treccia sfilacciata e un cucchiaio di parmigiano e si va avanti con un altro strato di lasagne e così via. Dopo aver applicato l’ultimo strato di lasagne, si termina di condirle mettendoci sopra la besciamella rimasta, cosparsa di parmigiano e di una spolverata di pan grattato per fare la crosticina. Infornare per 30 minuti a 180°C. Magari gli ultimi 5 minuti alzate la temperatura a 250°C e mettete il programma grill, se vi piace ben colorito :p .

scritto da in Clarita in Cucina

Nessun commento

E’ circa un mese che non pubblico ricette su questo sito. E ho ricevuto i giusti rimproveri. Spero che oggi mi saprò far perdonare. 🙂

Come si può rinnovare un piatto semplice come la pasta al pomodoro rendendolo più appetitoso ma mantenendo la sua semplicità e genuinità? Semplice, basta aggiungere un pò di ricotta e abbiamo la pasta (in questo caso i fusilli) al sugo di pomodoro fresco e ricotta:

INGREDIENTI (per 4 persone):
600 gr di fusilli freschi
200 gr di ricotta vaccina
40 gr di parmigiano grattuggiato (facoltativo)
1/2 kg di pomodori “san marzano”
olio, cipolla, sale e basilico q.b.

PREPARAZIONE:
Bisogna prima preparare il sugo. Mi raccomando di scegliere pomodori di stagione senza ammaccature nè macchie. Innanzitutto bisogna lavare molto bene i pomodori ed eliminare gli eventuali piccioli. Poi bisogna tagliarli in due ed eliminare i semi contenuti all’interno (non hanno un buon sapore nel sugo). Prendere una pentola e metterci un po’ di olio extra vergine di oliva (3-4 cucchiai da tavola) e mezza cipolla tagliata in modo molto sottile. Versare i pomodori in un’altra pentola lasciandoli cucinare a fiamma moderata finchè non sono ben spappolati. Ora bisogna passare i pomodori con il passaverdure facendo cadere il succo nella pentola contenente l’olio e la cipolla, che prima va fatta soffriggere leggermente. Aggiungere poi un pò di sale e lasciare cucinare il sugo finchè non raggiunge la densità desiderata. Quando si sugo è quasi pronto, aggiungere il basilico e ultimare la cottura. || Read more

Riso al telefono

Ago
2009
16

scritto da in Clarita in Cucina

1 commento

Interno. Giorno. Fa caldo, è estate.
x: Pronto.
R: Ciao!
x: Chi parla?
R: Sono Riso.
x: Uh, c’è Riso al telefono!

Dopo questa gelida battuta, giusto per placare il caldo di Ferragosto (sì, lo so, era ieri, ma siamo ancora nel clima ferragostiano, vero? E poi chi è lo sfigato che mi legge in questi giorni che tutti sono fuori in vacanza tranne me?), vi autorizzo a bannarmi tutti :). E’ che il caldo mi dà alla testa. E non sapevo come presentare la mia ricetta del giorno che, se non l’hai ancora capito, è il Riso al telefono.

INGREDIENTI (per 4 persone):
350 gr di riso
50 gr di salame piccante
100 gr di mozzarella (o treccia)
50 gr di parmigiano
1 uovo
acqua, sale e burro q.b. || Read more

scritto da in Clarita in Cucina

2 commenti

Caro visitatore, Clarita è tornata… le vacanze di questa estate 2009 sono finite… ci sarà qualche scampolo, qualche altra giornata di mare (1-2 al massimo) e qualche giorno a Roma ma la Vacanza, quella con la V maiuscola, è finita… sigh… sob… sob…

Oggi è domenica, è il giorno della ricettina, appuntamento che manca su questo sito da qualche settimana. Allora, per farmi perdonare, pubblico un’ottima ricetta assaporata durante i miei giorni a Maratea, un piatto preparato sapientemente da un’ottima cuoca milanese secondo le istruzioni di un’amica siciliana: il risotto al nero di seppia. Prepara le tue papille gustative ad un incontro bomba!!!

INGREDIENTI (per 5 persone):
500 gr di seppie (preferibilmente del giorno prima)
3 bustine di nero di seppia
500 gr di riso carnalori
1/2 l di passata di pomodoro
1 e 1/2 dado da cucina
1 pezzetto di peperoncino
1 bicchiere di vino rosso
30 gr di parmigiano o pecorino grattugiato
olio, burro, cipolla, aglio e prezzemolo q.b.

|| Read more