Articoli Taggati ‘prova’

scritto da in Io mamma?, Questa è la mia Vita

Nessun commento

Da qualche mese è presente nei supermercati una nuova linea per bambini targata Granarolo. Ora anche quest’azienda si è “attrezzata” per i nostri piccoli birbanti, pensando a dei prodotti solo per loro. Potevamo non provarla qui a casa? Ovviamente la risposta è sì 😀

Innanzitutto questi prodotti sono destinati ad un pubblico di marmocchi da 1 a 3 anni visto che sono stati studiati tenendo conto dei loro fabbisogni calorici. E anche i loro fabbisogni di nutrienti: infatti contengono anche vitamine che a quell’età di sicuro male non fanno.

Nel banco frigo dei supermercati è possibile trovare:

  • il Latte crescita 3a pastorizzazione elevata fatto con latte fresco italiano Alta Qualità appositamente selezionato, integrato con minerali (in particolare calcio) e vitamine (in particolare vitamina D), acidi grassi essenziali e fibre (galattoligosaccaridi) e senza aromi;
  • La Merenda Fresca YogurtCrescita,alimento per l’infanzia, che, per primo, è a base di Yogurt fatto con Latte fresco italiano Alta Qualità, ai gusti fragola, banana e bianco dolce. Anche questa merenda fresca è priva di  aromi. Contiene yogurt, frutta, zucchero e vitamina B6. I vasetti sono da 100 gr : una giusta misura per la merenda dei nostri piccoli da 1 ai 3 anni;
  • La Crema Crescita è un alimento per l’infanzia ai gusti fiordilatte e cioccolato al latte. E’ prodotta con l’86% di latte fresco italiano Alta Qualità, e, come la merenda fresca yogurtcrescita, soddisfa il fabbisogno calorico della merenda per bambini di questa età   Anche  i vasetti della Crema Crescita sono da 100 gr, una quantità giusta per la loro età e per la comodità della mamma.

Mia figlia ha gradito questi nuovi prodotti. Alla fine, la quantità è giusta per la sua età (ha 19 mesi) e fatti con latte fresco Alta Qualità tutto italiano.

Articolo sponsorizzato

scritto da in Questa è la mia Vita

2 commenti

Mi hanno sempre incuriosita, fin da quando ho sentito parlare di loro per la prima volta. Di cosa parlo? Dei nuovi assorbenti della Lines, i Lines è. Io, veramente, ho sempre usato questa marca di assorbenti, è l'unica con cui mi trovo veramente bene. Da pioniera negli acquisti, quale sono, ho sempre voluto provare le novità. E, come dicevo, anche i Lines è mi attiravano parecchio. Però poi sono rimasta incinta e quindi ho avuto una bellissima e lunghissima pausa con il ciclo (che purtroppo da un paio di mesi è terminata). Vuoi sapere un aneddoto? Credo che i Lines è mi abbiano portato fortuna. Li ho pensati intensamente e ho desiderato acquistarli ardentemente e – zack! – incinta! E so che non sono la prima nè l'unica a cui è successa questa cosa. 🙂

Torniamo a noi. Mi è stata offerta l'opportunità di provare questo nuovo prodotto e di parlarne su questo mio canale. Ho ricevuto due confezioni di Lines è, una di quelli Ultra con Ali e una di quelli Ultra Notte con ali, e ho praticamente utilizzato solo quelli durante il mio ultimo ciclo, appena terminato.

Vuoi sapere come mi sono trovata? Ecco le mie impressioni "a caldo":

  1. Comfort: è davvero un assorbente "invisibile". Sottilissimo, sembra come se non avessi nulla. All'inizio ero un po' scettica su questo aspetto. Ma anche di notte, quando il ciclo è più lungo, non ci sono fuoriuscite.
  2. Assorbenza: anche se è sottilissimo, questo assorbente ha davvero un'ottima assorbenza. Credo che sia merito del nuovo materiale utilizzato. Una sola cosa ho riscontrato: l'assorbenza è superiore agli altri assorbenti (che sono anche più grossi e fastidiosi) ma credo che sia un po' più lenta. In altri termini, ho avuto l'impressione che il liquido venga filtrato più lentamente e ci si senta un po' più bagnata, questo nei giorni in cui il flusso è più abbondante.
  3. Durata: un altro aspetto positivo è che un assorbente ti dura davvero per tantissimo tempo! Prima dovevo cambiarlo ogni 2-3 ore, con Lines è posso stare anche 4-5 ore senza cambiarlo. Dunque si consumano molto meno assorbenti rispetto agli altri.
  4. Prezzo: i Lines è sono un po' carucci. Costano €4,50 e nella confezione ci sono solo 10 assorbenti. Considerando però che durano più degli altri, insomma, più meno il costo è quello. Sai quanti ne ho consumati nei miei 4 giorni di ciclo? Il pacco intero di quelli "Ultra con Ali" (10 assorbenti) e metà pacco degli "Ultra Notte con Ali" (5 assorbenti). Ovviamente se hai un ciclo di 8 giorni non so quanto possano essere convenienti, ma per chi ha un ciclo "normale" come il mio, il costo non varia di molto.

Spero di essere stata il più oggettiva possibile 😀 Alla fine bisogna essere giusti, no?

Se non sei d'accordo su questa mia analisi, dì la tua nei commenti.

Per le specifiche tecniche del prodotto, visita il sito: http://www.lines.it/linese.php

Articolo sponsorizzato

scritto da in Fashion & Trends, Questa è la mia Vita

4 commenti

Qualche giorno fa ho ricevuto un graditissimo omaggio: la linea di Klorane a base di Cera di Magnolia. Per chi non la conoscesse, la Klorane è  una ditta che produce prodotti per la bellezza (soprattutto per capelli) basati sugli estratti naturali delle piante. Questi sono venduti esclusivamente nelle farmacie e nelle parafarmacie. E questo un po’ garantisce la loro “naturalità”.

L’ultima linea che la Klorane ha lanciato è proprio quella che ho avuto il piacere di provare. Il kit che mi è arrivato è composto dallo Shampoo alla Cera di Magnolia, dalla Maschera alla Cera di Magnolia, dall’Eau de brillance alla Cera di Magnolia e da un campioncino di Balsamo alla Cera di Magnolia. Che beneficio dovremmo ottenere utilizzando la magnolia sui nostri capelli? Questa pianta, oltre ad avere un buon profumo, possiede anche delle proprietà protettive e riflettenti che rendono il capello più brillante e più forte, senza appesantirlo. La composizione della cera epicuticolare delle foglie di Magnolia possiede una struttura simile al film idrolipidico del capello.

Dopo aver utilizzato lo shampoo, i capelli sono puliti, idratati, morbidi e leggeri. Io odio sentire già la patina sui capelli appena lavati. Con questo shampoo invece si sentono davvero puliti. La maschera, poi, completa il trattamento donando ulteriore morbidezza e districabilità.

Dopo aver tamponato i capelli con l’asciugamano, ho utilizzato l’eau de brillance. Avevo un po’ paura della sua consistenza oliosa. Temevo che mi sporcasse i capelli velocemente, anche se i miei non sono nè secchi e nè grassi. Invece no, completa il trattamento di brillantezza e la messa in piega viene fatta anche più facilmente.

Il risultato? Capelli brillanti, morbidi, leggeri e puliti a lungo. || Read more

scritto da in Cronache appanzate, Cronache casalinghe, Questa è la mia Vita

1 commento

Qualche settimana fa sono stata contattata dalla Palmolive per provare le sue nuove linee di Bagnoschiuma e Docciaschiuma. Visto che sono amante delle prove di cosmetici/profumi/detergenti, non ho esitato a dare il mio sì.

Dunque qualche giorno fa è arrivato un bel pacco carico di: 3 docciaschiuma della linea “Aroma Therapy” (Absolute Relax, Morning Tonic e Sensual) e 3 della linea “Thermal” (Mineral Massage, Nutriente e Thermal Fresh). La prima è la linea che propone un universo di nuove fragranze, mentre la seconda sfrutta le benefiche proprietà dell’acqua associate agli oligoelementi termali per rigenerare corpo e mente.

In questi giorni li ho provati e li ho fatti anche provare da mio marito (ogni tanto faccio fare la cavia anche a lui, eh). Per ovvi motivi ho evitato di fare le foto mentre li provavamo, anche perchè oramai sto prendendo le sembianze di un cetaceo e farei scappare via tutti i visitatori di questo blog. Da bravi tester abbiamo stilato la nostra personale classifica dei bagnoschiuma. Volete sapere quali hanno vinto? Per me al 1° posto va il docciaschiuma Nutriente, che contiene olio essenziale di mandorle ed essenza di vaniglia. Ti stai chiedendo il perchè? Sono incinta e la pancia aumenta di giorno in giorno a vista d’occhio. I tessuti sono spesso tesi come un tamburo. Questo docciaschiuma mi ha lasciato la pelle molto morbida e idratata, alleviando quella sensazione di tensione che è davvero antipatica. Una bella spalmata di olio di mandorle puro ha completato il tutto (e potevo passare direttamente in padella per la frittura).

Per mio marito, invece, il docciaschiuma che ha scalato la “classifica” è stato Morning Tonic: una profumazione determinata e stimolante per i sensi, ottima per iniziare una dura giornata lavorativa in pieno benessere.

Anche gli altri docciaschiuma hanno una profumazione molto gradevole e lasciano una bella sensazione sulla pelle. Io, che sono molto sensibile agli odori, devo dire che nessuno di loro mi ha dato nausea/fastidi.

Articolo sponsorizzato