Articoli Taggati ‘regione’

scritto da in C'è Vita a Matera, Politica 2.0

14 commenti

Domani e dopodomani si vota un po’ in tutta Italia per rinnovare consigli comunali e regionali (anche provinciali? bho). Anche qui a Matera si vota per eleggere il nuovo sindaco e il nuovo (?) presidente della regione.

Chi vincerà? In attesa dei risultati mi piacerebbe azzardare un piccolo pronostico basato sulla quantità di gente presente all’ultimo comizio in piazza dei candidati sindaci. Sì lo so che non è un dato attendibile. Ma vorrei solo divertirmi un po’. 🙂 Poi magari ci azzecco pure. Chi lo sa!

Grazie alle webcam di Sassiland (in Piazza Vittorio Veneto e in Piazza Sedile) è possibile vedere quanta gente fosse in piazza ieri sera. Allora iniziamo:

Primo comizio dalle 19.00 alle 19.40 (in Piazza Vittorio Veneto): candidato sindaco Cinzia Scarciolla (lista civica Scarciolla Sindaco)

Secondo comizio dalle 19.40 alle 20.20 (in Piazza Vittorio Veneto): candidato sindaco Mimmo Genchi (lista civica Matera Cambia)

|| Read more

scritto da in Politica 2.0

Nessun commento

Silvio Berlusconi si raccomanda a ... mentre depone la scheda nellurna (foto di giuseppenicoloro)
Silvio Berlusconi si raccomanda a … mentre depone la scheda nell’urna
(foto di giuseppenicoloro)

L’election night tutta europea è ormai terminata da 24 ore. E abbiamo i risultati. Da materana, mi piace, su questo blog, fare un’analisi dei voti partendo dalla mia città… mi piace partire dal micro per arrivare al macro, al continente Europeo. La fonte dei seguenti dati è il Ministero dell’Interno:

Risultati delle elezioni europee del 6 e 7 giugno 2009 – Comune di Matera:
Popolo della Libertà 33,55%
Partito Democratico 28,65%
Italia dei Valori 18,08%
Unione di Centro 6,46%
Sinistra e Libertà 5,60%
Rifond. Com. – Sin. Eur. – Com. Italiani 2,62%
Lista Pannella – Bonino 2,35%
La Destra – MPA – Pensionati – All. di Centro 1,02%
Fiamma Tricolore 0,95%
Lega Nord 0,29%
Liberal Democratici – MAIE 0,19%
Forza Nuova 0,18% || Read more

scritto da in C'è Vita a Matera, Cose Serie

1 commento

Mentre questo post viene pubblicato io sono in viaggio per Bruxelles…

Che bello quando istituiscono qualcosa di utile allo sviluppo della propria realtà territoriale!!! E bisogna ringraziare gli amministratori locali ed in particolar modo la Fondazione Zetema per essere stati determinanti per l’apertura della nuova sede della Scuola di alta formazione dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro.


(foto di Nicolino2008)

Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dal 2006, nell’ambito del più vasto e complesso progetto di riassetto degli Istituti centrali e scuole di restauro, ha avviato il progetto di creazione di una sede distaccata della Scuola dell’allora Istituto Centrale per il Restauro da realizzarsi in una zona baricentrica del sud Italia. E’ stata individuata la città di Matera, “Città dei Sassi”, sia per il ruolo culturale nazionale e internazionale rivestito (nel 1993 ha ottenuto dall’ UNESCO il riconoscimento di patrimonio dell’umanità), nonché per avere nel suo territorio e nella contigua regione Puglia una serie di Istituzioni culturali (universitarie e private) impegnate in vari settori di ricerca relativi alla conservazione e restauro dei beni culturali. Sono stati così avviati incontri con gli enti Locali Lucani (Regione, provincia di Matera e Comune di Matera) e la Fondazione Zetema (Centro per la Valorizzazione e Gestione delle Risorse Storico-Ambientali) di Matera, al fine di valutare le volontà politiche e le possibilità tecnico-amministrative di pervenire a forme di accordi che coinvolgessero i vari soggetti a sostegno della creazione e avvio di una nuova struttura dedicata alla formazione nel campo del restauro. Attraverso tappe successive nel marzo di quest’anno è stata sottoscritta la “Convenzione per la realizzazione e il funzionamento della Sezione distaccata di Matera della Scuola di Alta Formazione e Studio dell’Istituto Centrale per il Restauro”.
(fonte: ISCR)

|| Read more