Articoli Taggati ‘secondo piatto’

scritto da in Clarita in Cucina

1 commento

Tra i pesci che preferisco un posto d’onore occupano le seppie. Quando non ho molto tempo me ne bastano un po’ di più di mezzo chilo per preparare un intero pranzo. Il tutto molto light.

Primo piatto: Orecchiette con sugo di pomodoro e seppie

INGREDIENTI (per 2 persone):
400 gr di orecchiette fresche
200 gr di seppie (già pulite)
500 gr di pomodori
olio, sale, pepe, vino bianco, prezzemolo e aglio q.b.

PREPARAZIONE:
Lava bene le seppie, spellale e tagliale a pezzetti. Lava i pomodori, toglici la pelle e tritali in modo da creare una salsa. Metti in un tegame un po’ di olio e l’aglio. Fa’ soffriggere un momento e poi mettici le seppie. Lascia cuocere le seppie per 5 minuti, sfuma con il vino bianco e poi versaci la salsa, aggiungendo sale e pepe. Fa’ cuocere il sugo per circa 30 minuti, finchè comunque non è ben cotto. E’ arrivato il momento di cucinare le orecchiette. Dopo averle scolate, mettile nei piatti e condiscile con il sugo e il prezzemolo tritato. || Read more

scritto da in Clarita in Cucina

2 commenti

Ritornano a grande richiesta le mie ricette. Da quando mi sono sposata spesso e volentieri durante il weekend siamo ospiti dei nostri genitori e quindi non cucino 🙂 E non voglio ammorbarvi con i banalissimi piatti che cucino ogni giorno per sopravvivere. Certo, se mio marito vivesse con me durante la settimana potrei sbizzarrirmi un po’ di più ma finchè è lontano non mi va di farlo solo per me stessa 🙂

Ma qualche giorno fa ho preparato uno dei miei piatti preferiti (che piace tanto anche al maritino) e mi sembra proprio che non ve l’ho ancora proposto su questo blog: il tortino di carne e melanzane, un ottimo secondo piatto che può essere anche un piatto unico, se volete mantenervi leggeri.

Come si prepara?

INGREDIENTI (per 4 persone):
400 gr di carne tritata
400 gr di melanzane
1 uovo
5-6 pomodorini o 3-4 cucchiai di salsa
parmigiano q.b.
una spolverata di pangrattato
olio e sale q.b.

PREPARAZIONE:
Lava bene le melanzane e tagliale a dadini. Mettile in una padella con un filo d’olio ed un pizzico di sale e lasciale cuocere. Intanto metti la carne tritata in un recipiente e aggiungici l’uovo sbattuto, il parmigiano, il sale. Se in casa hai del salame puoi aggiungerne un po’, così questo piatto sarà ancora di più saporito. Quando le melanzane sono cotte, lasciale raffreddare e poi frullale, in modo che diventino una crema. Aggiungile alla carne tritata e mischia bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Metti un filo d’olio in una teglia da forno di medie dimensioni e versaci il composto. Termina il tutto con una spolverata di pangrattato e la salsa o i pomodorini, in modo che la superficie non sia molto asciutta. Inforna a 180°C per 1 ora. E buon appetito!

scritto da in Clarita in Cucina

Nessun commento

Vi mancano le mie ricettine, vero? Non le scrivo davvero da parecchi mesi. Mi faccio perdonare con un piatto davvero adatto a questo periodo, ok? Vi piacerà…

INGREDIENTI (per 4 persone):
4 uova fresche
una quindicina di fiori di zucca
100 gr di parmigiano
olio, sale q.b.

PREPARAZIONE:
Lavare i fiori di zucca, asciugarli e cuocerli con un po’ di olio in una padella per 5-10 minuti. Lasciarli raffreddare. Rompere le uova in una ciotola e sbatterle, aggiungendo il parmigiano, il sale e i fiori di zucca. Mettere l’olio in una padella, farlo riscaldare e versare il composto, cuocendo per qualche minuto. Girare la frittata e farla cuocere per qualche altro minuto. Servire la frittata tiepida.

scritto da in C'è Vita a Matera, Clarita in Cucina

Nessun commento

Oggi pubblico una ricetta di un piatto davvero tipico della mia zona: il cutturillo. E’ un piatto molto antico a base di agnello e patate. E ha un sapore molto particolare.

INGREDIENTI (per 4 persone):
una quindicina di pezzi di agnello
500 gr di patate
1 cipolla
qualche pomodorino
un gambo di sedano
acqua e sale q.b.

PROCEDIMENTO:
Innanzitutto bisogna lavare l’agnello per bene. Poi sbuccia le patate e tagliale a tocchetti. Metti, quindi, l’agnello, le patate, i pomodorini, la cipolla e il sedano tagliati a pezzetti in una pentola alta. Aggiungi il sale e  un po’ d’acqua, senza coprire il contenuto. Lascia cucinare il cutturillo per circa un’ora, girando di tanto in tanto, finchè è ben cotto. Servi il piatto ben caldo.