Articoli Taggati ‘secondo piatto’

Insalata di polpo

Feb
2010
28

scritto da in Clarita in Cucina

8 commenti

E’ un secolo che non pubblico una ricettina su questo blog. Se devo dirvi la verità sto cercando di perdere qualche kg per essere in piena forma il “grande giorno”. Per farmi perdonare oggi pubblico la ricetta di uno dei miei piatti preferiti: l’insalata di polpo (anche se molti lo chiamano polipo). Una piccola premessa va fatta: il polpo è un pesce poco calorico. Pensa che 100 gr di polpo contengono solo 82 calorie. Il polpo contiene pochissimi carboidrati e pochissimi grassi mentre contiene moltissime proteine.

Come si prepara l’insalata di polpo? E’ semplicissimo.

INGREDIENTI (per 2 persone):
600 gr di polpo
olio, sale, pepe, limone e prezzemolo q.b.

PREPARAZIONE:
Metti il polpo in abbondante acqua fredda e lavalo per bene. Mettilo poi in una pentola con abbondante acqua e fallo cucinare per circa tre quarti d’ora / un’ora, fino a quando è tenero (puoi controllare con una forchetta). Una volta che è cotto, puoi scolarlo, puoi togliere la pelle e farlo a pezzetti abbastanza piccoli. Metti il polpo in una coppa da insalata e condiscilo con olio, sale, pepe. limone e prezzemolo tritato. Lascia insaporire il polpo per un paio di ore prima di servirlo.

Questo piatto è un ottimo secondo per l’estate o può essere servito anche come antipasto. Buon appetito!

Rollè di tacchino

Dic
2009
13

scritto da in Clarita in Cucina

Nessun commento

Oggi ti presento un ottimo secondo, facile da realizzare, che piace a tutti, grandi e piccini. Perchè non inserirlo nel menù delle feste che stanno per iniziare?

INGREDIENTI (per 4 persone):
500 gr di petto di tacchino tagliato in una sola fetta
100 gr di prosciutto cotto
200 gr di spinaci
1 uovo
un cucchiaio di parmigiano
due bicchieri di vino bianco
un rametto di rosmarino
olio e sale q.b.

PREPARAZIONE:
Preparare dapprima la frittatina di spinaci: sbattere un uovo e aggiungerci gli spinaci, precedentemente lessati e tritati, e un cucchiaio di parmigiano. Far scaldare l’olio in una padella e cuocere la frittata. Far raffreddare la frittata.
Ora bisogna preparare il rotolo. Stendere la fetta di petto di tacchino e metterci al centro la frittata intera e le fette di prosciutto cotto. Ravvolgerere la carne su se stessa e legarla con uno spago da cucina.
In un tegame far intiepidire un po’ di olio e metterci su il rollè, facendolo rosolare in modo uniforme su tutta la superficie. Non appena è rosolato, bisogna spegnere la carne con il vino bianco, versandolo un poco per volta. Ora si può aggiungere il rosmarino e il sale. Coprire il tegame e far cuocere a fuoco lento per circa un’ora. Se necessario, durante la cottura si può aggiungere un altro po’ di vino bianco.
A cottura ultimata, bisogna far raffreddare il rollè, tagliare lo spago e affettarlo a fette non molto grosse. Buon appetito!

scritto da in Clarita in Cucina

7 commenti

E’ la prima volta che scrivo la ricetta di un secondo piatto. Ma questa dovete davvero provarla perchè è davvero speciale, ed è anche l’unico modo in cui mangio l’agnello: non riesco tanto a digerirlo ma con il limone e la mollica del pane è tutta un’altra cosa. Ah, questo è il mio primo post con wordpress 2.5… update accomplished!!

Come si prepara questo meraviglioso e succulento secondo? || Read more