Articoli Taggati ‘vacanze’

Buone vacanze!

Lug
2011
29

scritto da in Cronache casalinghe

2 commenti

Questo blog, insieme alla sua “padrona” se ne va in vacanza, e non so per quanto tempo. Sì, in effetti erano già un po’ di giorni che non lo aggiornavo, visto che sono un po’ indaffarata. Ma ora ce ne andiamo seriamente in vacanza, nel totale cazzeggio!

Buone vacanze a tutti! E prendete un po’ di sole anche per me!

scritto da in Web Area

Nessun commento

Sondaggi, quiz e statistiche, tutti intenti a definire quali sono le mete più scelte del 2010. Io credo che un mezzo davvero efficace per capirlo sia Google. Cosa cercano i vacanzieri italiani?

Il mese delle vacanze per eccellenza è agosto. Le mete più gettonate? Grecia, Puglia, Sicilia, Sardegna e Croazia. E ovviamente si cerca di risparmiare qualcosa, con offerte e viaggi low cost. That’s 2010!

Mi confermate queste tendenze? Voi quando e dove andate in vacanza? Noi andiamo in Sardegna 🙂

scritto da in Momenti di Delirio

3 commenti

Ho trovato su Humanitech un divertentissimo post di Dario Banfi che illustra 10 consigli per rientrare al lavoro dopo le vacanze. Perchè non condividerlo anche con i visitatori di questo blog?

Foto di Lizapalooza

Foto di Lizapalooza

Consigli per il primo giorno di un lavoratore dipendente.

  1. Non rientrate.
  2. Se proprio vi tocca, fate con calma, magari perdete il primo autobus o treno appositamente…
  3. Varcate la soglia di ingresso in ufficio con circospezione, come se vi foste dimenticati a casa il badge o vi sia capitato un incidente che ha generato amnesia a intermittenza;
  4. In ufficio salutate altri soggetti senzienti come l’orso appena svegliato, con un “umpf”, alzando il mento e la testa, senza pronunciare parole di alcun genere e se vi chiedono come va fate una smorfia con la bocca, inclinando leggermente il capo sul fianco;
  5. Accendete il computer come se fosse una macchina del caffé e attendete senza dire nulla, guardando fissi lo schermo come si fa con la centrifuga della lavatrice nei giorni di pioggia;
  6. Aprite il client di posta elettronica e aspettate, guardando il muro;
  7. Alzate la cornetta del telefono almeno due volte, per varificate che il tu-tu non sia degenerato in un blurp-blurp per il caldo estivo;
  8. Ora calcolate il tempo che vi resta alla pausa pranzo e poi all’uscita, in ore, minuti e secondi. Se serve fate un foglio Excel;
  9. Non prendete neppure un caffé, state nel vostro dormiveglia, pensando magari ai 147 milioni di euro che si sta godendo qualcun altro;
  10. Riordinate tutto il riordinabile, ma non fate una virgola di fatica, magari anticipate la pausa pranzo, fate finta di fumare una sigaretta in balcone oppure uscite a sgranchirvi le gambe per almeno 10 minuti ogni 35 minuti.. Importantissimo: non rispondete a nessuno, a voce o via e-mail. Voi non siete ancora rientrati, vero?

|| Read more

scritto da in Questa è la mia Vita

1 commento

Non vado mai a leggere le statistiche di questo blog relative a commenti e post… ma oggi mi sono accorta che sono arrivata a 699 post scritti da dicembre 2006, e quindi questo è il post numero 700!

Clarita si prende un pò di riposo e domani parte per il pascolo estivo: come preannunciato nel post precedente, la sottoscritta, ancora tutta color mozzarella, va al mare, a Maratea… pochi giorni, ma spero sufficienti a rigenerarmi un pò.

Maratea da Clarita82.

In questi giorni ovviamente sarò totally offline… quindi se non rispondo alle email e sono totalmente assente dai social network è solo perchè me la sto godendo nella real life!

Comportatevi bene, o visitatori, e non spammate troppo su questo spazietto. Mentre passerete di qua, io mi starò godendo il sole (che sarà sempre sulle nostre teste nei prossimi giorni, almeno a questa latidudine/longitudine), il caldo, il mare, le abbuffate di pesce e tanto sano relax!!