Articoli Taggati ‘viaggi’

scritto da in Momenti di Delirio, Web Area

Nessun commento

Ogni tanto mi arriva per posta qualcosa di carino. Manca un giorno alla presunta fine del mondo? Trivago.it propone 10 idee curiose per trascorrere l’ultimo giorno prima dell’apocalisse dei Maya.

Milano, 20 dicembre 2012 –Mancano meno di 24 ore alfatidico 21 dicembre, giorno nel quale si concluderà il tredicesimo Baktun, ciclo del calendario Maya, che molti hanno identificato come la fine del mondo. Nonostante le rassicurazioni di studiosi ed esperti della cultura Maya, sono in molti a credere che la terra abbia i giorni contati. Per questo motivo il motore di ricerca hotel trivago.it ha selezionato dieci location dove trascorrere in maniera del tutto speciale l’ultima nottein giro per il pianeta. Dalla suite più costosa al mondo a Ginevra al paradiso di Bora Bora per i più spensierati fino all’hotel con rifugio atomico per i più pavidi. Dieci occasioni alternative per trascorrere l’ultima notte della propria vita decisamente sopra le righe.

Giocarsi tutto al Casinò l’ultima notte – Bellagio (Las Vegas)

Giocatori di tutto il mondo e non, cosa c’è di meglio che avere la possibilità di sfidare la sorte l’ultima notte sulla terra? Las Vegas è la meta ideale per giocare d’azzardo e tentare di sbancare il jackpot almeno una volta nella vita. Il Bellagio è un lussuoso hotel che oltre a camere lussuose e un servizio di elevata qualità offre ai propri ospiti la possibilità di usufruire del Casinò interno. Un’occasione unica per giocarsi tutto senza alcuna preoccupazione, nessuno verrà a chiedere il conto il 22 dicembre.

Salvarsi grazie al Santo Graal – La Chaumière (Quillan)

La leggenda vuole che il Santo Graal fosse conservato nei dintorni di Rennes-le-Château. Per secoli avventurieri e personaggi storici, tra cui Hitler, hanno cercato nella cittadina francese la coppa dalla quale Cristo sembra abbia bevuto durante l’ultimo cena. Il 21 dicembre sono previsti migliaia di turisti nell’area di Bugarach, considerata l’unica area al mondo nella quale poter sopravvivere all’apocalisse. L’hotel La Chaumière, che si trova nei pressi della misteriosa cittadina transalpina, è il luogo ideale nel quale riposarsi dopo l’estenuante attesa con gli altri turisti apocalittici. || Read more

Vacanze low cost

Ago
2010
18

scritto da in Cose Serie, Web Area

Nessun commento

Di questi tempi le vacanze low cost vanno davvero di moda, vero? Chi non vorrebbe visitare – che ne so – Parigi o Vienna con pochi euro?

Cazzeggiando su YouTube ho trovato dei video che potrebbero essere degli ottimi spunti low cost per visitare queste città d’arte.

Parigi

Vienna

E ce ne sono altre… Visita il canale di BonsaiTV

scritto da in Cinema & TV, Questa è la mia Vita

5 commenti

E’ in onda su Clarita la replica perpetua della trasmissione Cucù Mete su TRM di cui sono stata ospite ieri sera.

Ne approfitto per ringraziare Raffaele e Serena che mi hanno invitato in trasmissione e sono stati carinissimi, bravissimi e mi hanno fatto davvero sentire a mio agio. E complimenti per l’idea di dedicare uno spazio televisivo ai viaggi e alle mete: basta con la violenza e il pessimismo, ci vuole un pò di ottimismo in più nella vita, vero? E anche sognare non fa male… 🙂

Il mio intervento in trasmissione è durato 42 minuti. Mi son trovata così a mio agio che avrei parlato ore (e chi mi conosce sa che è vero).

Eccomi qua (i primi 4 video durano 10 minuti, l’ultimo dura 2 minuti):

|| Read more