Articoli Taggati ‘yogurt’

scritto da in Io mamma?, Questa è la mia Vita

Nessun commento

Da qualche mese è presente nei supermercati una nuova linea per bambini targata Granarolo. Ora anche quest’azienda si è “attrezzata” per i nostri piccoli birbanti, pensando a dei prodotti solo per loro. Potevamo non provarla qui a casa? Ovviamente la risposta è sì 😀

Innanzitutto questi prodotti sono destinati ad un pubblico di marmocchi da 1 a 3 anni visto che sono stati studiati tenendo conto dei loro fabbisogni calorici. E anche i loro fabbisogni di nutrienti: infatti contengono anche vitamine che a quell’età di sicuro male non fanno.

Nel banco frigo dei supermercati è possibile trovare:

  • il Latte crescita 3a pastorizzazione elevata fatto con latte fresco italiano Alta Qualità appositamente selezionato, integrato con minerali (in particolare calcio) e vitamine (in particolare vitamina D), acidi grassi essenziali e fibre (galattoligosaccaridi) e senza aromi;
  • La Merenda Fresca YogurtCrescita,alimento per l’infanzia, che, per primo, è a base di Yogurt fatto con Latte fresco italiano Alta Qualità, ai gusti fragola, banana e bianco dolce. Anche questa merenda fresca è priva di  aromi. Contiene yogurt, frutta, zucchero e vitamina B6. I vasetti sono da 100 gr : una giusta misura per la merenda dei nostri piccoli da 1 ai 3 anni;
  • La Crema Crescita è un alimento per l’infanzia ai gusti fiordilatte e cioccolato al latte. E’ prodotta con l’86% di latte fresco italiano Alta Qualità, e, come la merenda fresca yogurtcrescita, soddisfa il fabbisogno calorico della merenda per bambini di questa età   Anche  i vasetti della Crema Crescita sono da 100 gr, una quantità giusta per la loro età e per la comodità della mamma.

Mia figlia ha gradito questi nuovi prodotti. Alla fine, la quantità è giusta per la sua età (ha 19 mesi) e fatti con latte fresco Alta Qualità tutto italiano.

Articolo sponsorizzato

Torta sette vasetti

Gen
2012
17

scritto da in Clarita in Cucina

2 commenti

Era da un po’ di tempo che volevo provare questa ricetta ed oggi mi sono decisa. Avevo bisogno di preparare qualcosa di buono per colazione, visto che non amo particolarmente i prodotti industriali e preferisco questi prodotti fai-da-te. Ovviamente ho assaggiato la torta ed è davvero buona: morbida, delicata, ottima per la prima colazione. E  non è neanche supercaloricissima.

Ah, perchè si chiama Torta sette vasetti? Perchè il vasetto (di yogurt) è l’unità per misurare gli ingredienti.

INGREDIENTI:
1 vasetto di yogurt (io ho usato quello agli agrumi della Yomo)
2 vasetti di farina 00
1 vasetto di fecola di patate (se non ce l’hai puoi sostituirlo con la farina 00)
1 vasetto e 1\2 di zucchero
1 vasetto di olio di semi
3 uova
1 bustina di lievito

PREPARAZIONE:
Per facilitare il tutto ho utilizzato il Bimby. Ho messo nel boccale prima lo yogurt, le uova e lo zucchero, 30 sec. vel. 6. Poi ho aggiunto la farina, la fecola e l’olio, 30 sec. vel. 6.  Infine ho aggiunto il lievito, 10 sec. velocità 6. Ho messo il composto nella teglia, precedentemente oliata, e l’ho infornata, in forno preriscaldato, a 180°C per 30 minuti. Buonaaaaaaaaaaaa!