Articoli Taggati ‘zafferano’

scritto da in Clarita in Cucina

Nessun commento

Metti un 31 ottobre immensamente piovoso. Metti che nessuno vuol portarti la pizza a domicilio perchè piove. Metti che hai il frigo quasi del tutto vuoto. Metti un marito creativo e affamato, una moglie che ci sa fare ai fornelli (e che muore di fame). Ed ecco la nostra ricetta salva cena che ci ha reso questa serata meno “spettrale”.

INGREDIENTI (per 2 persone):
150 gr di penne rigate
300 gr di gamberetti surgelati
1 bustina di zafferano
2 cucchiaini di dado Bimby (o mezzo dado tradizionale)
4 cucchiai di olio EVO
1 noce di burro
1 panetto di Philadelphia
vino bianco, sale e prezzemolo q.b.

PREPARAZIONE:
Metti in una pentola l’acqua per preparare la pasta. Mentre si cuoce, prepara la salsa ai gamberetti. Innanzitutto sbollenta per un paio di minuti i gamberetti. Intanto metti in una padella l’olio e il burro. Amalgamali, aggiungi il dado e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Versa i gamberetti e dopo un paio di minuti spegni il tutto con il vino bianco. Unisci quindi il sale, lo zafferano e il Philadelphia, amalgamando il tutto. Appena la pasta è pronta, scolala e falla saltare in padella con il sugo ai gamberetti. Termina il tutto con una manciata di prezzemolo tritato e servi ben caldo.

scritto da in Clarita in Cucina

Nessun commento

D’estate si vuole stare di più in assoluto relax, giusto? E la voglia di cucinare dove va? Anche lei in vacanza, vero? Vediamo un po’ una ricetta che ci terrà impegnate davvero per poco. oggi tocca ad un succulento primo piatto, velocissimo e semplicissimo da preparare: i rigatoni allo zafferano.

INGREDIENTI (per 2 persone):
200 gr di rigatoni
150 gr di pancetta
1 confezione di panna da cucina
1 bustina di zafferano
1 bicchierino di brodo di carne
olio e sale q.b.

PROCEDIMENTO:
Questo piatto è davvero semplicissimo da preparare. Mentre si cuociono i rigatoni, mettere in una padella l’olio e la pancetta e lasciala soffriggere finchè non si abbrustolisce. Aggiungi poi la panna, mescolando per bene, e lo zafferano sciolto nel brodo. Mischiare per bene finchè la panna non diventa gialla. Scolare la pasta e metterla nella padella insieme agli altri ingredienti. Il piatto è pronto. Facile, no?